in

Pensioni 2016 news oggi: pensione anticipata senza penalizzazioni, Cesare Damiano tenta di trovare un accordo

Entro l’autunno il Governo dovrà presentare al Parlamento la Legge di Stabilità, dove dovrebbero essere contenute le proposte di modifica del sistema delle pensioni. Sul progetto di Anticipo pensionistico ancora sono tanti i punti da chiarire e non c’è l’accordo auspicato con le parti sociali. Il presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano, è uno degli interlocutori più autorevoli che insiste con il Presidente del Consiglio perché siano prese delle decisioni precise per affrontare le incongruenze dell’attuale sistema previdenziale: “Se non si pone riparo a queste ingiustizie, piccole o grandi che siano, i cittadini si allontaneranno sempre di più dalla politica e, come si è visto, puniranno il Governo nel voto”.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Il presidente dell’Inps, Tito Boeri, presentando la relazione annuale dell’Istituto di previdenza non si è mostrato entusiasta sull’Ape, ritenendola poco appetibile per i lavoratori con il rischio che non funzioni lasciando la situazione bloccata di un mercato del lavoro dove i giovani trovano difficoltà a entrare e i lavoratori anziani non riescono a uscire. La riforma delle pensioni può essere efficace solo se accolta bene dai lavoratori e in grado di superare l’attuale situazione di stallo.

Secondo il presidente Damiano occorre aumentare a 4 anni la possibilità di anticipo del pensionamento e non si debbono applicare penalizzazioni per alcune categorie svantaggiate di lavoratori che dovrebbero poter ottenere il prestito pensionistico senza costi né di interessi, né di garanzie assicurative. I lavoratori dovrebbero poter beneficiare di queste agevolazioni i lavoratori rimasti disoccupati, gli invalidi, i precoci e quelli impegnati in mansioni usuranti. Anche per gli altri lavoratori che volessero accedere all’anticipo pensionistico le detrazioni fiscali dovrebbero ridurre il più possibile il costo a carico dei richiedenti.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Vacanze in Puglia evento a Monte Sant'Angelo di Legambiente

FestAmbienteSud 2016 Monte Sant’Angelo: il programma di Legambiente per una vacanza in Puglia

Vacanze low cost luglio 2016: offerte last minute al mare in campeggio