in

Pensioni 2016 news oggi: pensioni precoci, quota 41 e bonus contributivi, novità e discussioni in vista

Non si placa la discussione sulla quota 41 e sulle misure che il Governo potrebbe mettere in atto per favorire l’uscita anticipata dei lavoratori precoci.

Come riportato da Adnkronos.com, il team di Renzi starebbe passando al vaglio diversi strumenti per andare incontro alle esigenze di questa platea di pensionandi: oltre al prestito pensionistico, di cui recentemente il ministro del Lavoro Poletti ha specificato alcuni dettagli, il Governo sta valutando l’ipotesi di offrire un “bonus” contributivo di alcuni mesi (quattro o sei) per ogni anno di lavoro effettuato dai precoci tra i 14 ed i 18 anni (conteggio che agevolerebbe l’accesso alla quota 41).

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Un’altra ipotesi su cui si sta ragionando è l’adeguamento dell’aspettativa di vita: dal 2019, infatti, l’aggiornamento potrebbe scattare non dopo due anni, ma ad intervalli maggiori, senza però che vengano modificati i tetti massimi di anzianità contributiva (l’età minima per andare in pensione sarà comunque fissata a 67 anni). Per il momento si tratta di una bozza, i cui conteggi dovranno essere affidati all’Inps e alla Ragioneria di Stato. Ma le novità non finiscono qui: allo studio c’è anche l’azzeramento dei costi per le ricongiunzioni di gestioni miste e la no tax area, equiparandola per tutti.

Quando sarà possibile avere notizie più certe? Dopo il tavolo tecnico di ieri, ce n’è in vista un altro la prossima settimana dove si sederanno al tavolo Governi e sindacati. C’è chi vocifera che già alla fine del mese queste proposte potrebbero essere discussa dai leader sindacali, insieme a Tommaso Nannicini e Giuliano Poletti. Ma per avere notizie certe, bisognerà aspettare la Legge di Stabilità.

In apertura: foto tratta dalla pagina Facebook “Lavoratori precoci uniti a tutela dei propri diritti”

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Attentato a Nizza sopravvissuta Dallas

Attentato a Nizza ultime notizie: chi sono gli italiani dispersi e feriti

zenzero benefici, zenzero proprietà, zenzero ricette, zenzero ricette estate, zenzero ricette detox, zenzero ricette per dimagrire,

Zenzero proprietà: i benefici di bellezza sulla pelle