in

Pensioni 2016 news oggi: precoci per la quota 41, presto la consegna delle firme per il ddl 857 di Damiano e Gnecchi

Non si placa la discussione sulla riforma delle pensioni e sui correttivi da mettere in atto per garantire ad alcuni gruppi di pensionandi la possibilità di accedere anticipatamente alla pensione.

Mentre si continua a discutere sull’Ape e circolano le prime indiscrezioni sull’incontro che ieri ha portato a un nuovo confronto Governo e sindacati, pare che la lotta dei lavoratori precoci per la quota 41 sia arrivata a un punto di svolta: come si evince dalla pagina Facebook “Lavoratori precoci uniti a tutela dei propri diritti”, lunedì 6 luglio 2016 è in programma alla Sala Stampa di Montecitorio la consegna delle firme raccolte a sostegno del ddl 857, a cui seguirà la conferenza stampa di Cesare Damiano, tra i primi firmatari del decreto del decreto insieme all’on. Marialuisa Gnecchi e altre personalità politiche. Nella stessa giornata è atteso anche un intervento dei rappresentanti dei comitati di pensionandi coinvolti, secondo i dettagli che presto verranno resi noti sulla pagina Facebook.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016!

Ricordiamo ai lettori che da tempo Cesare Damiano, Presidente della Commissione Lavoro alla Camera, sta promuovendo la raccolta delle firme al decreto legge: i dati aggiornati al 28 giugno riportano che le persone ad avere sottoscritto la petizione sono complessivamente 46mila (di cui 30mila hanno firmato online, 16.000 i moduli cartacei). Firme che servono a sostenere la quota 41 per i precoci, l’ottava salvaguardia per gli esodati, la ricongiunzione non onerosa dei contributi, il fondo per i lavori usuranti, l’indicizzazione delle pensioni più basse.

Proprio ieri l’ex sindacalista è tornato a sottolineare l’urgenza di riportare l’attenzione sulla flessibilità in uscita: “Noi pensiamo che si debba prevedere un’uscita anticipata fino a un massimo di 4 anni e che non si debbano applicare penalizzazioni a categorie particolarmente deboli: disoccupati, precoci, addetti a lavori usuranti e invalidi”.

In apertura: foto tratta da Facebook

Seguici sul nostro canale Telegram

Londra iTunes Festival a settembre

Classifica Itunes Italia oggi, la top10 della settimana: ecco i nuovi ingressi

manuela cacco attendibile

Isabella Noventa news: Manuela Cacco scarcerata a fine estate? Le ultime indiscrezioni sul caso