in

Pensioni 2016 news oggi: terremoto e pensionati, Inps e Poste Italiane insieme per il Centro Italia

Una notizia utile sul fronte pensioni. A seguito del terremoto che ha devastato il Centro Italia la notte del 24 agosto, Inps e Poste Italiane hanno pensato di attivare il “pagamento in circolarità”, un servizio che – come meglio precisato nel comunicato stampa diffuso dall’Inps  – consente la riscossione “di prestazioni pensionistiche e non pensionistiche temporanee ed occasionali presso qualsiasi ufficio del territorio nazionale”. I beneficiari, esonerati dall’obbligo di esibire il certificato di pensione e la lettera di avviso, dovranno presentarsi con un documento d’identità valido o in alternativa un documento sostitutivo rilasciato dagli uffici anagrafici attivati nei territori colpiti. L’Inps, inoltre, ha comunicato di aver sospeso il recupero di debiti delle operazione gestite, così come le visite di revisione che riguardano persone disabili e invalidi civili, secondo i dettagli qui elencati.

Poste Italiane ha reso noto attraverso il portale ufficiale di aver attivato uffici postali mobili ad Accumoli, Amatrice e Visso, mentre oggi sabato 27 agosto è prevista l’attivazione di un ulteriore ufficio mobile ad Arquata del Tronto.

LEGGI TUTTE LE NOVITA’ SUL TERREMOTO E SULLE PENSIONI SU URBAN POST

Ne approfittiamo per segnalare che Poste Italiane ha attivato un conto corrente per le donazioni a favore delle comunità colpite dal sisma; per chi vuole offrire il proprio contributo, il conto è intestato a “Poste Italiane con Croce Rossa Italiana-Sisma del 24 agosto 2016” e il codice IBAN è IT38R0760103000000000900050.

In apertura: lo sportello mobile di Visso, foto tratta dalla pagina Facebook di “Poste Italiane”

grey's anatomy 12 Giacomo Gianniotti

Grey’s Anatomy Giacomo Gianniotti, la star della Tv arriva ad Amatrice: le ultimissime

oroscopo 2016 toro

Oroscopo Paolo Fox Settembre 2016, Toro: le previsioni del segno