in

Pensioni 2017 news: Ape e Quota 41 flessibilità solo per l’immediato?

Pensioni 2017 news: Ape e Quota 41 flessibilità solo per l’immediato?

Nell’analisi contenuta nel rapporto “Stato Sociale 2017″ dell’Università La Sapienza di Roma, le misure previdenziali della Riforma delle pensioni messe in campo dal Governo del premier Matteo Renzi, e ora in fase di attuazione, sono giudicate in sintonia con le politiche espansive dell’ex presidente del Consiglio, con gli 80 euro a titolo di bonus riconosciuto ai lavoratori dipendenti, ma comunque non strutturali, bensì di impatto immediato solamente nel breve periodo. Allo stesso modo vengono considerati gli incentivi alle assunzioni, attraverso gli sgravi fiscali, varati insieme con i provvedimenti adottati per la riforma del mondo del lavoro, contenute nel Jobs Act, che in realtà hanno determinato solo diverse modalità e tempistiche delle assunzioni che le imprese avrebbero comunque fatto.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2017!

Pensioni 2017 news: Ape e Quota 41 flessibilità solo per l’immediato?

Secondo lo studio dell’Università la Sapienza, la Riforma delle pensioni approvata con l’ultima legge di Bilancio non costituisce la risposta al problema più importante di tutto il sistema pensionistico italiano, e cioè che le nuove generazioni alle prese con lavori precari e stipendi discontinui, saranno una folta “schiera di pensionati poveri”. L’anticipo pensionistico nella sua forma volontaria è considerato molto costoso per i lavoratori che decideranno di usufruirne, mentre l’Ape sociale, con i costi a carico dello Stato, è uno strumento che consente una vera flessibilità nell’uscita dal mondo del lavoro, tuttavia non sufficiente.

Pensioni 2017 news: Ape e Quota 41 flessibilità solo per l’immediato?

Resta il fatto che sia per l’Ape che per la Quota 41, i lavoratori sono ancora in attesa che vengano pubblicati i decreti attuativi. Il Governo aveva previsto come scadenza per la presentazione della domanda la data del 30 giugno, ma dopo i rilievi della Consiglio di Stato il termine sarà prorogato almeno fino al 31 luglio prossimo, ma con effetto retroattivo delle misure dal 1° maggio 2017.

Foto in apertura pixabay.com stevepb

daniele piombi

Daniele Piombi è morto: lo storico conduttore televisivo aveva 84 anni

Chiara Ferragni piedi: l’intervista che fa infuriare Fedez (FOTO)