in

Pensioni 2017 news: lavoro di cura, pensione giovani, riscatto gratuito della laurea, riparte la fase due della riforma

Pensioni 2017 news: lavoro di cura, pensione giovani, riscatto gratuito della laurea, riparte la fase due della riforma

La riunione tecnica di ieri, al Ministero del Lavoro ha fissato il percorso tra Governo e sindacati che dovrebbe definire i provvedimenti sulle pensioni da inserire nella prossima legge di Bilancio. Intanto il primo nodo da affrontare è quello dell’adeguamento automatico alla speranza di vita che dal 2019 farebbe aumentare l’età pensionabile fino a 67 anni, cinque mesi in più del requisito attuale. I sindacati confederali chiedono che questo meccanismo di adeguamento automatico venga rivisto, mentre l’Inps ritiene che bisogna conservarlo per non aumentare la spesa delle pensioni caricandola sulle future generazioni. I sindacati pensano che occorre differenziare l’età di uscita anche in base alle categorie di lavoro e anche l’anzianità contributiva che dal 2019 verrebbe innalzata a 43 anni e 3 mesi per gli uomini e 42 e 3 mesi per le donne, e per rivendicare risposte in questo senso, Cgil, Cisl e Uil terranno un’iniziativa congiunta il 13 luglio.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2017!

Pensioni 2017 news: lavoro di cura, pensione giovani, riscatto gratuito della laurea, riparte la fase due della riforma

Per Maurizio Petriccioli, segretario confederale della Cisl, il sindacato: “Attende che il Governo dia continuità al confronto, convocando i tavoli tecnici per definire le priorità da affrontare in legge di bilancio rivedendo l’adeguamento automatico dei requisiti pensionistici all’aspettativa di vita, a cominciare per chi svolge attività di lavoro più gravose”. Per la Uil, Domenico Proietti aggiunge che: “Il Governo procede troppo lentamente bisogna accelerare, servono risposte subito”. Per il Governo, ha risposto il Ministro Giuliano Poletti, uscendo dalla presentazione del rapporto annuale dell’Inps alla Camera: “Siamo in largo anticipo; l’Istat ci darà i dati in autunno. Quando saremo in condizioni di valutare la situazione vedremo quello che dovremo fare. Non è un tema del ministro del Lavoro, è una scelta che viene da molto lontano; bisogna farla a ragion veduta”.

Pensioni 2017 news: lavoro di cura, pensione giovani, riscatto gratuito della laurea, riparte la fase due della riforma

Comunque la fase 2 della riforma delle pensioni, seguendo le direttrici, fissate nel Verbale di intesa sindacale dell’anno scorso sulle pensioni, dovrebbe incentrarsi su alcuni principali provvedimenti come una pensione minima di garanzia per i giovani lavoratori seguita da una defiscalizzazione dei contributi, nuove agevolazioni sulla previdenza complementare integrativa, riscatto gratuito degli anni di laurea, insieme alla copertura figurativa, in particolare per le donne, dei periodi di cura familiare per anziani e disabili.

Foto in apertura pixabay.com mikegi

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Replica Wind Summer Festival prima puntata: ecco dove rivedere lo show musicale

Formigoni sequestro beni

Porto Cervo, la villa di Roberto Formigoni occupata da una famiglia rom: “Noi abbiamo diritto a una vacanza”