in

Pensioni 2017 news: pensione anticipata Ape social e Quota 41, quando presentare le domande?

Pensioni 2017 news: pensione anticipata, Ape sociale e Quota 41, quando presentare le domande?

Il Governo deve provvedere ad aggiustare i due decreti attuativi sulle misure previdenziali che riguardano lavoratori precoci e over 63 interessati all’Ape sociale, dopo le modifiche suggerite dall’articolato parere espresso, alcuni giorni fa, dal Consiglio di Stato. Successivamente a queste modifiche i due provvedimenti debbono essere approvati dalla Corte dei Conti e poi devono essere pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale per diventare esecutivi. Con questa tempistica le misure subiranno uno slittamento di una decina di giorni rispetto alla prevista partenza del 1° Maggio 2017. Comunque il Consiglio di Stato ha suggerito che i lavoratori che hanno maturato i requisiti entro il primo maggio, dovranno essere tutelati perché il beneficio previdenziale, retroattivamente deve decorrere da questa stessa data e non come indicato dal Governo dal primo del mese successivo alla presentazione della domanda.

Pensioni 2017 news: pensione anticipata, Ape sociale e Quota 41, quando presentare le domande?

I lavoratori che hanno maturato i requisisti per ottenere l’Anticipo pensionistico nella cosiddetta forma sociale, cioè con i costi a carico dello Stato, o quelli che possono accedere alla Quota 41, cioè il pensionamento con 41 anni di contributi senza limiti di età anagrafica, dovranno presentare la domanda di accertamento del possesso dei requisiti entro il 31 luglio, come indicato dal Consiglio di Stato e come dovrebbe essere ufficializzato dal Governo nei due decreti modificati. Dopo questo passaggio, l’Inps, entro il 30 settembre del 2017, deve concludere la verifica istruttoria sul possesso dei requisiti e il monitoraggio della spesa necessaria per l’accoglimento delle domande. Quando l’esito dell’istanza di accertamento dei requisiti sarà positivo, l’Inps ne dovrà dare comunicazione ai lavoratori interessati che così potranno presentare la domanda di accesso a queste due forme di pensionamento anticipato.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2017!

Pensioni 2017 news: pensione anticipata, Ape sociale e Quota 41, quando presentare le domande?

Per quanto riguarda le categorie dei lavoratori cha hanno diritto di accesso a questi due benefici previdenziali, sono state confermate quelle indicate nella Legge di Stabilità 2017. Quindi i provvedimenti riguardano i lavoratori rimasti disoccupati, gli invalidi, coloro che assistono un parente di primo grado con disabilità e quelli adibiti a mansioni lavorative considerate gravose o usuranti. Le soglie contributive di accesso per l’Ape sociale, 30 o 36 anni, e per la Quota 41 dei precoci, cioè 41 anni, devono essere state raggiunte all’atto della presentazione della domanda, così come lo stato di disoccupazione deve essere accertato attraverso un periodo di almeno tre mesi di chiusura della prestazione previdenziale per la disoccupazione. Questi due requisiti, comunque, possono essere raggiunti entro la fine dell’anno in corso al momento di presentazione della domanda. Per i lavoratori precoci è stata prevista anche l’opportunità di poter cumulare i periodi contributivi versati in differenti gestioni previdenziali pubbliche e obbligatorie. Questa novità positiva verso i lavoratori precoci è arrivata con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Ancora manca il decreto per l’attuazione dell’altro tipo di Anticipo pensionistico per i lavoratori ultra sessantatreenni, quello in forma volontaria, cioè con i costi a carico dei lavoratori interessati. Ancora vanno definite le convenzioni con le banche che devono provvedere al finanziamento del prestito e con le compagnie assicurative per la relativa garanzia. Quindi anche se il provvedimento è già definito nello schema, mancano ancora alcuni elementi e ciò porterà a uno slittamento verso la fine del mese di maggio o l’inizio del prossimo giugno.

Amici 16 news, Emma Marrone contro Mike Bird: “La tua esibizione mi ha un po’ sconcertata” (FOTO)

facchinetti

Francesco Facchinetti compleanno, ecco il messaggio su Facebook: “Vorrei avere meno paura.”