in

Pensioni 2017 news: pensione per giovani e donne, ecco le ultime proposte da Tommaso Nannicini a Giuliano Poletti

Pensioni 2017 news: pensione per giovani e donne, ecco le ultime proposte da Tommaso Nannicini a Giuliano Poletti

Mentre dall’Inps giunge la notizia della strepitosa adesione dei lavoratori all’Ape sociale e alla pensione anticipata con la Quota 41 per i lavoratori precoci, oltre 66mila domande presentate, i vertici del Partito democratico durante l’incontro con i leader di Cgil, Cisl e Uil, lanciano dal Nazareno la proposta di un trattamento minimo per i giovani, fissato a 650 euro mensili con la possibilità di aumentare fino a 1.000 euro. Mentre, per quanto riguarda la questione dell’innalzamento dell’età pensionabile a 67 anni dal 2019, le posizioni degli esponenti del Pd rimangono distanti da quelle dei sindacatiIn proposito il presidente della Confindustria Vincenzo Boccia, contrario al blocco dell’adeguamento automatico dell’età pensionabile all’aspettativa di vita, ha dichiarato: “Noi pensiamo che si debba parlare di un’altra questione che è l’equità generazionale in questo Paese”. L’orientamento del Pd e di una parte del Governo sarebbe per un blocco selettivo in base alla faticosità del lavoro svolto.

LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2017!

Pensioni 2017 news: pensione per giovani e donne, ecco le ultime proposte da Tommaso Nannicini a Giuliano Poletti

Sulla riforma delle pensioni, dunque, si è riaperto un confronto tra il Pd, il Governo e i sindacati confederali. L’ex sottosegretario del governo di Matteo Renzi, Tommaso Nannicini, al termine dell’incontro ha così sintetizzato: “La previdenza delle future generazioni è un’emergenza con non possiamo rimandare”, ma anche aggiunto riguardo alla posizione del Partito democratico sulle pensioni: “Il Pd farà una proposta, che studieremo e approfondiremo, sulla pensione di garanzia per i giovani, con un reddito minimo e per rivedere il meccanismo di adeguamento automatico dell’età pensionabile” in considerazione: “delle diverse aspettative di vita”, come sottoscritto nel verbale d’intesa del 28 settembre 2016.

Pensioni 2017 news: pensione per giovani e donne, ecco le ultime proposte, da Tommaso Nannicini a Giuliano Poletti

Alle parole di Tommaso Nannicini si sono aggiunte quelle del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti: “Abbiamo molte cose da fare nella fase 2. Ridurre le penalizzazioni per donne e giovani, per cominciare”. Mentre il consigliere economico di Palazzo Chigi, Stefano Patriarca ha spiegato più dettagliatamente come si potrebbe intervenire a favore delle nuove generazioni, i cosiddetti millenials, ma anche per i 40-45enni, le cui pensioni verrebbero calcolate esclusivamente con il metodo contributivo: “Un minimo previdenziale, come nel retributivo, pari, si può immaginare, a 650 euro per chi ha 20 anni di contributi, che possono aumentare di 30 euro al mese per ogni anno in più fino a un massimo di mille euro”. Senza contare che è necessario anche riflettere su “Un fondo di solidarietà per il sostegno alle basse contribuzioni”.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Temptation Island 2017, Ruben beffa Francesca e manda il web in visibilio: scende in “piazza” anche “Barack Obama” (FOTO E VIDEO)

tiziano ferro nuovo album, tiziano ferro data nuovo album, tiziano ferro tour, tiziano ferro canzoni,

Tiziano Ferro fidanzato: il cantante a Taormina con un uomo misterioso