in ,

Pensioni 2017 news, trattenuta sull’assegno a febbraio: la protesta dei sindacati

Pensioni 2017, news trattenuta sull’assegno. Da febbraio i titolari di un assegno previdenziale fino a 1.450 euro lordi dovranno restituire una quota della rivalutazione del 2015. Di quanto si alleggerisce l’assegno pensionistico? La cifra da restituire è sì contenuta, circa 15,00 euro una tantum per gli assegni lordi intorno ai 1.500 euro. Per ciò che concerne le pensioni minime la cifra è di euro 6,50 all’anno e di 13,00 euro per un trattamento pensionistico da mille euro.

Trattenuta sull’assegno pensionistico, la protesta dei sindacati

Protesta inevitabile da parte dei sindacati che danno voce ai pensionati: lo Spi Cgil nelle settimane scorse aveva infatti chiesto al ministro del Lavoro Giuliano Poletti un intervento immediato, perché il prelievo sull’assegno pensionistico benché esiguo rischia comunque di incidere sulle pensioni basse. Il timore, evidenzia, è che si penalizzino ancora una volta milioni di pensionati italiani.

>>> URBANPOST TUTTE LE NEWS SULLE PENSIONI <<<

“In 30 anni abbiamo perso il 30% del potere di acquisto delle pensioni”, il criterio in base al quale l’Istat calcola l’inflazione “non è adeguato a misurare lo stile di vita dei pensionati e quindi non registra in modo corretto le variazioni di prezzi dei prodotti consumati dagli anziani”, ha fatto notare Romano Bellissima, segretario della Uil pensionati.

Moto GP 2017 Suzuki nuove moto, la presentazione con Iannone e Rins

Gruppo Metal Britannico Black Sabbath

Musica, addio a Geoff Nicholls: ex tastierista Black Sabbath