in

Pensioni ultime notizie quota 41 e precoci: l’invito a scendere in piazza a fianco di Maurizio Landini

Non si placano le proteste sul fronte pensionistico per chiedere soluzioni che siano più eque per tutti. Mentre nei prossimi giorni è atteso il confronto parlamentare alla Camera, i lavoratori precoci continuano a dare battaglia in nome della Quota 41, ovvero quel sistema di quote che permetterebbe loro di raggiungere i requisiti previdenziali dopo il versamento di 41 anni di contributi, a prescindere dall’età anagrafica.

=> LEGGI TUTTO SULLA RIFORMA DELLE PENSIONI 2016

Intanto, come si evince dal gruppo Facebook “Lavoratori precoci a tutela dei propri diritti”, sono in tanti a sollecitare la partecipazione dei lavoratori precoci alla prossima manifestazione in piazza, in programma a Roma sabato 21 novembre 2015. L’iniziativa, organizzata dalla Fiom di Maurizio Landini, è stata convocata per rivendicare scelte diverse in materia economica e sociale rispetto a quelle proposte dal Governo e in particolare con gli obiettivi, in materia tributaria, di ripristinare le pensioni di anzianità, garantire a tutti pensioni dignitose, ridurre l’età pensionabile anche per favorire l’accesso dei giovani al mondo del lavoro. Il ritrovo è in Piazza Esedra alle ore 9:30, o in Piazza del Popolo alle ore 12.

In apertura foto tratta da Facebook

Addio al calcio in streaming: chiuso il portale Rojadirecta

dieta intestino sano, dieta swift, dieta, dieta intestino sano funziona, metodi per dimagrire, pancia piatta,

Dieta dell’intestino sano: come perdere peso e gonfiore in 4 settimane