in ,

Pep Guardiola ritiro: l’annuncio che sorprende tutti

Pep Guardiola e la carriera da allenatore. Un percorso che presto finirà. Almeno, questo è l’annuncio fatto dal tecnico spagnolo in un’intervista concessa alla NBC. Dopo nemmeno sei mesi sulla panchina del Manchester City, dunque, Pep Guardiola ha affermato che non allenerà ancora per molto tempo: “Starò a Manchester per le prossime tre stagioni o forse di più, ma mi sto comunque avvicinando alla fine della mia carriera da allenatore, ne sono sicuro. Non starò in panchina fino a 60 o 65 anni. Quello che sento è che la fase che porta al mio addio è un processo già iniziato”.

Guardiola, dunque, a un passo dal ritiro, almeno da quanto lui stesso affermato. Prima, forse, spazio per un’avventura in Nazionale. Con l’obiettivo di ampliare un palmarés già abbastanza ‘pieno’: Guardiola ha già conquistato, tra i tanti trofei da allenatore, 2 Champions League, 3 Mondiali per Club e 5 campionati nazionali tra Spagna e Germania.

PIACENZA CALCIATORE MORTO MENINGITE

Meningite ultim’ora: morto il 50enne ricoverato a Roma

pensioni d'oro

Pensioni 2017 news: Quota 41 e Ape, Susanna Camusso commenta l’esclusione di Tommaso Nannicini