in

Peppa Pig al Cinema. Tutte le Iniziative di Gennaio con la Maialina Rosa più Amata dai Bambini

Dopo aver riscosso un successo planetario, Peppa Pig arriva anche al cinema per la gioia di tutti i bambini che ormai hanno imparato ad amare le avventure della porcellina Peppa fin dal 2010, primo anno della messa in onda in Italia del cartone che vanta finora ben 4 stagioni.

Qui sotto lo storico primo episodio.

Gennaio quindi è il mese dedicato alla maialina rosa; segnati queste date: 11, 12, 18 e 19. In questi giorni la Warner Bros proporrà al pubblico “Peppa, vacanze al sole e altre storie”, un esperimento in cui verranno proposti 10 episodi della nuova serie in uscita, che verrà poi proposta come al solito su Rai YoYo e su Disney Channel.

E le sorprese non sono finite: la maialina rosa nata dalla mente di Neville Astley e Mark Baker sarà a Roma la vigilia di Befana e il 6 gennaio. In queste date il 110 open bus, interamente decorato con i colori e i volti dei protagonisti della serie più amata dai bambini, farà un tour toccando le principali piazze della Capitale.
Il pomeriggio l’appuntamento è al cinema Adriano alle 16, dove i bambini potranno farsi fotografare con Peppa.

Quindi il giorno di Befana, dopo che la simpatica nonnina avrà distribuito – come da consuetudine – dolciumi e carbone, nuovo appuntamento con Peppa alle 11 presso la Città dell’Altra Economia al Testaccio.

Peppa Pig ha 4 anni e vive in casa con Papà Pig, Mamma Pig e il fratellino George.
La famiglia è composta anche da nonno e nonna Pig, zio, zia e cugini, mentre gli amici preferiti della porcellina sono Susy la pecora, Rebecca il coniglio e altri.
Peccato che nell’edizione italiana si perde l’associazione fra nomi e animali, Susy Sheep, Rebecca Rabbit, Candy Cat, Pedro Pony e così via.
Tutti gli episodi della serie sono brevissime storie di 5 minuti in cui la maialina si trova immersa in scene di vita quotidiana: dalle giornate all’asilo alle gite nel bosco, alle feste di compleanno con gli amici.
E questo è sicuramente uno dei fattori a cui la serie deve il suo successo, che ha fatto di questo cartone animato un business mondiale da oltre 120 milioni di euro.
Gli altri sono la semplicità dei disegni, l’immediatezza della trama, la simpatia e freschezza dei personaggi, il clima di quotidianità che racconta la vita di una classica famiglia.
Peppa è il primo cartone animato dedicato ai bambini che presenta situazioni vere e comuni: la mamma lavora (addirittura da casa con il telelavoro!), così come il papà che, però, è presente per i figli e la famiglia: gioca con loro, cucina, si occupa della casa.

Thomas Ciampa, il vicepresidente della Warner Bros Entertainment, si dice entusiasta di Peppa Pig mentre spiega perchè la Warner ha scelto di investire su un film (che film poi non è) di maialini.

Nasce tutto da mia figlia di 5 anni, quando eravamo seduti sul divano a guardare Peppa Pig. […] C’è la comunione del divertimento, lo svago è condiviso tra piccoli e grandi […] Ho capito che era più di un cartone […]e si aggiunge il fatto che in questo periodo funzionano gli eventi di intrattenimento nei cinema. Così per la prima volta la Warner distribuisce al cinema un prodotto che non è un film vero e proprio.

E non finisce ancora qui, perchè a febbraio arriverà da oltre manica lo spettacolo teatrale, che percorrerà l’Italia da nord a sud con tappe a Torino, Trieste, Genova, Firenze, Napoli…
Si intitola “Peppa Pig e la caccia al tesoro” e le canzoni sono state tutte tradotte in italiano, per coinvolgere ancora di più i bambini.

claudia no a Sanremo

A Claudia, cantante di Amici 11, è sfumato il sogno di andare a Sanremo

Stasera in diretta Tv: Così lontani così vicini e The Scorpion King 3