in ,

Per amor vostro recensione, Venezia 72: Coppa Volpi a Valeria Golino e l’estetica del brutto

Valeria Golino, attrice, compagna di Riccardo Scamarcio, ha vinto la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile alla 72. Mostra del Cinema di Venezia, in concorso per la sezione Venezia 72 con il film Per amor vostro di Giuseppe Gaudino (nel cast anche Massimiliano Gallo, Adriano Giannini, Elisabetta Mirra, Edoardo Crò). La Golino regge magistralmente tutto il film, ma è il film stesso a farsi reggere poco: troppa ansia osannata, troppe scene cariche, troppo del troppo, analizzandolo, allora, viene da pensare che si tratti di una scelta di regia, quella di far scorrere tutte le scene innalzando l’estetica del brutto.

Anna, interpretata da Valeria Golino, è una madre-moglie che fa fronte alla quotidianità crescendo tre figli, di cui uno sordomuto, discutendo con il marito, che una volta li aveva messi sulla strada e che si scopre usuraio nel corso del film, con un nuovo lavoro nel mondo del cinema, e con un nuovo amore passionale, che la riporta ad avere la fiducia da adolescente. Per amor vostro è un continuo alternarsi di scene in bianco e nero che testimoniano la realtà di Anna e barlumi di colore che evidenziano gli incubi e i sogni. Il mare disegnato e le nuvole nere che provano a condensarsi, avanzando velocemente verso Anna, sono senza ombra di dubbio trash, scelti probabilmente per enfatizzare questo concetto di brutto che torna in tutto il film, come le caricature dei nani, zoppi, gay e prostitute che rimbombano nella testa di Anna in maniera del tutto grottesca per ricordarle di essere un’incapace a non reagire nei confronti del marito.

Anna lo denuncia, ma poi viene odiata da Santina, una delle due figlie, visionaria in cerca di colori si getta dal condominio, ma fatalità, si salva in una carrozza tra bianche piume. Per amor vostro è Valeria Golino, anche quando risuonano le canzoni napoletane e il personaggio di Anna viene santificato a fumetti. S’intravede una speranza negli occhi, quando il film si conclude.

Ultime notizie Lazio calcio: presentata la maglia europea

expo eventi 13 settembre

Milano Expo 2015: programma eventi di domenica 13 settembre