in ,

Per Angela Merkel una “giornata napoletana” tra arte, buona cucina, passeggiata e lirica

La Cancelliera tedesca Angela Merkel si è concessa una giornata di vacanza a Napoli tra: arte, cucina, passeggiata e lirica. In vacanza da qualche giorno sull’Isola d’Ischia è arrivata, in mattinata, con il marito a Napoli. Il Museo Archeologico Nazionale è stata la prima tappa dove i due ospiti hanno visitato le sale del primo piano in cui si trovano esposti degli affreschi di Pompei. Prima di arrivare ad Ischia c’era stato un fuori programma della Cancelliera che era andata a visitare gli scavi della città imperiale.  La giornata napoletana è proseguita con il pranzo, una passeggiata in via Chiaia e, nel tardo pomeriggio, sempre con il marito ha assistito all’opera lirica “Otello” al Teatro San Carlo. Angela Merkel2


In questi spostamenti la Merkel è protetta da un esiguo seguito.  C’è un agente in divisa della Sicurezza tedesca e agenti, in abiti civili, della polizia italiana. Dopo la lunga visita al Museo la coppia ha pranzato in un ristorante molto noto di Napoli degustando: della tempura di verdura, della parmigiana di melanzane e degli involtini di pesce bandiera con della scarola. Dopo aver passeggiato per le strade del centro, sempre sotto l’acqua, la Merkel e il consorte sono andati al Gambrinus per un caffè, con assaggio di sfogliatelle e pastiera.

Amici 13

Amici 13 diretta puntata 19 aprile: Ezien Von Greggien presenta Enzinà

Emma Marrone Amici 2014

Amici 14, puntata 19 aprile: Emma e Mengoni così bravi da oscurare gli allievi