in

Per restare in forma bimbi a cena con i genitori

Qualcuno disse che la corretta alimentazione inizia a tavola. Nessuno avrebbe, però,  immaginato che ci si riferiva non solo a quello che si consuma ma al comportamento tenuto.

Secondo, infatti, uno studio condotto in collaborazione dai ricercatori della Cornell University (USA) e della Wageningen University (Olanda)cenare tutti insieme in famiglia, spegnendo la televisione e alzandosi da tavola solo quando tutti i suoi membri finiscono di mangiare, aiuta a non ingrassare e a mantenere un indice di massa del corpo nella media.

Fermo tutti a tavola

A ben 190 genitori e 148 bambini è stato posto un questionario da compilare, relativo a quelle che sono le abitudini familiari tenute durante uno dei riti più importanti, dove tutti i membri possono ritrovarsi insieme: la cena. In particolare, sono state rivolte domande come: l’abitudine a parlare mentre si sta a tavola o a guardare la televisione, etc..  Ovviamente, i risultati di ciascuna persona sono stati confrontati con i relativi pesi corporei dei soggetti intervistati.

Da subito è emerso che le persone che pesavano di più rispetto alla media erano quelle che non cenavano tutti insieme  in famiglia o che guardavano la televisione mentre mangiavano. Curioso è stato scoprire che nei ragazzi, i maschi tendevano a ingrassare di più delle femminucce rispetto a queste cattive abitudini di comportamento tenute a cena.

I motivi di tali tali risultati (pubblicati anche sulla rivista Obesity), non sono ancora stati ben delineati, come spiega il dottor Brian Wansik, che ha condotto questo studio, ma “… dai risultati emerge che i rituali dei pasti in famiglia sono un campo di battaglia importante, anche se ancora sottovalutato, per prevenire e combattere l’obesità

Seguici sul nostro canale Telegram

Javier Pastore

Napoli, l’ultima idea a centrocampo si chiama Pastore

Fini e Berlusconi

Torna Gianfranco Fini e si racconta in un libro: “Il ventennio”