in

Perché il Papa ha scelto il nome Francesco

In Giappone convertì poi molti alla fede e morì, infine, in Cina nell’isola di Sancian, stremato dalla malattia e dalle fatiche.

Ma l’associazione fatta dai tanti fedeli, automatica quanto carica di speranza, è andata subito a San Francesco d’Assisi, il Santo che professava la povertà della Chiesa. Lo stesso che ha deciso di svestirsi della ricchezza ereditata dalla propria famiglia nel segno dell’altruismo e della penitenza.

ESCLUSIVA URBANPOST.IT ->

I SEGRETI DEL NUOVO PAPA, UN PRETE NEL 2006 LO DESCRIVEVA COSI’

Esulta chi auspica che la Chiesa ritorni alla sobrietà ed alla modestia che dovrebbero contraddistinguere la propria missione nei confronti del mondo. Ed esultano gli animalisti, dato che San Francesco d’Assisi è lo stesso che parlava con gli animali e ne è diventato il protettore.

Nuovo Papa Jorge Mario Bergoglio Francesco I

Francesco ancora rievoca la via dell’umiltà e della semplicità evangelica, la via tracciata da Cristo povero e crocifisso. L’umiltà e l’ascetismo al quale si accompagnò l’opera del santo gli valse il nome di Imitator Christi (“Imitatore di Cristo”), da cui ha avuto inizio l’esperienza della “fraternità”.

E’ il primo Papa che non solo non è europeo, ma arriva dall’America Latina. Terra che non ha bisogno di presentazioni per ciò che riguarda le battaglie che ha ospitato per la libertà e l’eguaglianza del popolo contro l’oppressione dei pochi. Un Papa che non può non aver respirato e calpestato quell’aria e quelle terre ormai intrise fino alla saturazione di quelle idee. E che probabilmente fanno parte del proprio dna.

bergoglio papa

Quindi non poteva che avere un nome nuovo, quello di Francesco appunto, mai scelto da alcun Papa, che rievoca la semplicità, ma promette una novità. Rivoluzione. Forse è questo il primo segnale concreto che Jorge Mario Bergoglio ha voluto dare ancora prima di affacciarsi a quella finestra, quando ha fatto annunciare il suo nome. Ritornare a servire il popolo. E forse ancora, per questo nel suo primo intervento a piazza San Pietro non ha voluto rimarcare il suo essere divenuto rappresentante di Dio in terra ma semplicemente il Vescovo di Roma. Lo stesso che poi, prima di arrogarsi il diritto di benedire, ha avuto il bisogno di chiedere l’aiuto del suo popolo affinché, con la preghiera, porti sostegno per la buona riuscita del suo operato.

Oppure semplicemente, da Vescovo di Roma, ha voluto rendere omaggio al Re di Roma, Francesco Totti, diventando così il “Papa Pupone”. A parte gli scherzi, l’auspico è forte in un momento storico difficile per la Chiesa, per il mondo e per l’Italia, paese che ha l’onore di ospitare la sede del Santo Padre e che non ne è stata mai solo la sede geografica ma anche la prima patria a godere o subire delle volontà giunte dal Vaticano.

Si spera che il nuovo Papa, al pari e più dei suoi predecessori riesca ad aiutare davvero il suo popolo, quello mondiale ma anche quello di Roma capitale d’Italia. Che riesca a porre un freno alla corsa cieca finalizzata solo all’avarizia ed alla cupidigia. Che riesca a far capire quali sono davvero i valori da seguire per il corretto convivere in società. Scegliere di chiamarsi come il “povero d’Assisi” sembra una buona premessa.

jorge mario bergoglio

Per approfondire:

Leggi anche -> Elezione Francesco I, le foto di Piazza San Pietro in festa
Leggi anche -> Papa Francesco I, che pontificato sarà?
Leggi anche -> I segreti del nuovo Papa, nel 2006 un prete lo descriveva così sul suo blog
Leggi anche -> Nuovo Papa e Desaparecidos: ecco perché non tutti gli argentini festeggiano
Leggi anche -> Quando il nuovo Papa faceva gli auguri agli argentini (Video)
Leggi anche –-> Jorge Mario Bergoglio è il nuovo Papa e si chiamerà Francesco
Leggi anche –> Chi è Jorge Bergoglio, il nuovo Papa: storia e biografia
Leggi anche –> Conclave in diretta live: in tempo reale l’elezione del nuovo Papa
Leggi anche –> Chi sarà il nuovo Papa?
Leggi anche –> Conclave, c’è la fumata bianca

Written by Enzo Ranaudo

Campano, irpino. Laureato in Scienze della Comunicazione. Appassionato di musica e di calcio ed attento osservatore dello scenario politico e delle dinamiche sociali. Da anni collaboratore di numerose testate on-line e diversi quotidiani

Perchè assumere acido folico in gravidanza

Homo Neanderthalensis