in

Perdere peso vi può rendere realmente più felici? Pare di no

Siete depressi? Attenti al peso. Anche se non siete sovrappeso o obeso, è difficile non pensare che la vita diventerebbe migliore con dieci chili in meno. Secondo un documento, il PLoS ONE, invece, avverrebbe il risultato opposto: la percentuale delle persone depresse aumenta dopo la perdita di peso. Il comunicato stampa afferma che, dopo aver esaminato un campione di 1.979 adulti in sovrappeso e obesi in Gran Bretagna, le persone che hanno perso il 5% o più del loro peso corporeo iniziale, in quattro anni, hanno mostrato cambiamenti significativi per quanto riguarda la salute fisica e hanno spesso sofferto di depressione rispetto a coloro che sono rimasti all’interno 5% del loro peso originale.

perdere peso non rende felici

Inoltre, dei 1.979 partecipanti in sovrappeso e obesi, 278 (14%) hanno perso almeno il 5% del loro peso corporeo iniziale con una perdita di peso media di 6.8 kg a persona. Prima di sviluppare problemi di salute gravi ed eventi spiacevoli come il lutto, le persone che hanno perso peso, hanno avuto il 78% in più di probabilità di riportare un umore depresso. I ricercatori, guidati da Sarah Jackson della University College di Londra, sostengono che l’infelicità dopo la perdita di peso possa dipendere da alcuni fattori. In primo luogo mantenere un eccessivo autocontrollo per tenere stabile il peso e in secondo luogo la mancanza di forza di volontà. In taluni casi, la situazione è contraria: si perde peso a causa dell’infelicità.

Ricordate che cambiare radicalmente il vostro corpo non significa cambiare radicalmente la vostra vita. Non è detto che perdendo il peso possiate ritrovare la felicità perduta. Come abbiamo già potuto constatare la felicità si ritrova nelle piccole cose. Non fatevi ingannare dalle pubblicità illusorie. Per avere corpo e mente in perfetta sintonia non basta perdere peso drasticamente.

fai sorridere qualcuno rende più felice

Esiste una correlazione tra la schizofrenia e la felicità? Pare di no

felicità e piacere distorto anoressia

L’anoressia provoca un senso di felicità e piacere distorto e falsato