in

Perdere un genitore durante l’infanzia aumenta il rischio di morte

Secondo un ampio studio condotto da un gruppo di ricercatori danesi della Aarhus University e pubblicato in PLoS Medicine, qualora si perdesse un genitore durante l’infanzia incrementerebbe del 50% il rischio per i bambini di andare incontro alla morte nella prima fase dell’età adulta rispetto ai bambini che, al contrario, non hanno perso alcun genitore. Il rischio aumenterebbe dell’84% qualora il genitore fosse morto per cause non naturali come il suicidio rispetto alla morte per cause naturali che aumenterebbe il rischio del 33%.

perdere genitore durante l'infanzia aumenta rischio di morte

Lo studio danese ha analizzato, a partire dai registri nazionali scandinavi, i bambini nati in Danimarca tra il 1968 e il 2008, quelli nati in Svezia tra il 1973 e il 2006 e l’89% dei bambini nati in Finlandia tra il 1987 e il 2006. L’American Cancer Society (ACS) sostiene che la morte per i bambini può causare sia gravi conseguenze psicologiche a breve termine che l’insorgenza di sentimenti come rabbia, ansia, tristezza, insicurezza e sensi di colpa. Questo studio confermerebbe la tesi di una precedente ricerca condotta dal Dr. David Brent e pubblicata nel 2009 nel Journal of Psychiatry nella quale sono stati analizzati soltanto 344 partecipanti. Secondo lo studio, i bambini che perdono un genitore durante l’infanzia, sono soggetti maggiormente a dipendenze da alcolici e da sostanze stupefacenti e più inclini a sviluppare sintomi di depressione.

ricercatori sostengono: “La morte dei genitori durante l’infanzia è associata a un aumentato del rischio di mortalità a lunga durata, a prescindere dall’età del bambino al momento del lutto, dal sesso del bambino, dal sesso del genitore deceduto, dalla causa della morte dei genitori, così come le caratteristiche della popolazione e l’ambiente socioeconomico”. Nonostante i paesi in questione abbiano redditi molto elevati, lo stato dovrebbe, secondo i ricercatori, garantire sostegno prolungato psicologico e sociale. Questa ricerca, che dovrà essere ripetuta in futuro in altre zone del globo, enfatizza quanto sia realmente difficile affrontare la morte delle persone a noi care.

siri attenzione amante

Siri, attenzione: può rivelare l’amante e sfasciare le coppie

Condanna a morte

Usa, condannato a morte chiese di conoscere cocktail letale: oggi l’esecuzione