in ,

Pescara Zeman nuovo allenatore, è ufficiale: i dettagli del contratto

Il nuovo allenatore del Pescara sarà Zeman. Il Boemo sostituisce Massimo Oddo, che ha rassegnato le dimissioni dopo le pesanti sconfitte patite con Lazio e Torino. Zeman torna nel suo Pescara, anche se l’ultima volta in Serie A non andò affatto bene: l’allenatore, dopo la grandissima stagione in Serie B con Immobile, Insigne e Verratti, nella massima serie non riuscì a replicare i risultati e dovette lasciare la panchina prima di finire la stagione. Zeman torna in Italia dopo una stagione in Svizzera, al Lugano.

Il Boemo firmerà un contratto biennale e percepirà per i prossimi quattro mesi 100 mila euro, mentre per ripartire (eventualmente dalla Serie B se il club dovesse retrocedere) guadagnerà mezzo milione di euro. Zeman sarebbe pronto a far risorgere la squadra, puntando ovviamente sui giovani e sull’attacco, i due punti principali del suo calcio.

L’allenatore sarà in panchina già dalla prossima giornata contro il Genoa, ritornando dunque allo stadio Adriatico. Riuscirà Zeman a far risorgere il suo Pescara?

Written by Vincenzo Mele

Nato a Napoli il 13 Agosto 1996, si è diplomato al Liceo Classico Adolfo Pansini, in Napoli. Attualmente frequenta la facoltà di Lettere moderne all'Università Federico II di Napoli. Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei giornalisti della Campania. Si occupa di sport, tv e gossip.

Consigli Fantacalcio 25a giornata Serie A: infortunati e indisponibili, ecco la lista completa

Oscar 2017 nomination: come vedere i film in Italia? Ecco quello che dovete sapere (FOTO)