in

Peso del bagaglio a mano, da EasyJet ad Alitalia: ecco limiti e costi dei chili in eccesso

Se si viaggia spesso, il bagaglio a mano è quasi una seconda pelle. Comodo e sicuramente più economico del bagaglio in stiva, con questa scelta è obbligatorio conoscere nel dettaglio le regolamentazioni riguardo peso e misura per non rischiare di dover pagare costi aggiuntivi piuttosto salati. Il peso del bagaglio a mano, indipendentemente dalla compagnia, da EasyJet ad Alitalia prevede delle restrizioni precise che si dovranno seguire alla lettera. Ecco limiti e costi dei chili in eccesso.

Essere informati su questo argomento, sia se si è viaggiatori assidui, sia se i viaggi sono una rarità, è importante così come rispettare le regolamentazioni, anche perché i costi aggiuntivi se si superano i limiti di peso possono partire da 55 euro per tratte brevi, fino a 200 euro se la tratta è lunga, tutto dipende dalla compagnia aerea.

Ma quali sono i limiti per il bagaglio a mano? Seguendo la ricerca degli esperti di Kayak.it, per le compagnie internazionali i pesi variano, se voliamo con WOW non si potrà riempire il nostro bagaglio più di 5 chili, se invece scegliamo Quatar Airways il peso massimo sarà 7 chili, soltanto uno in più, quindi 8 per Turkish Airlines, Lufthansa, Alitalia, Swiss, Australian, Sas, Germanwings e Lot Polish Airlines. Sarà fino a 10 chili il peso del bagaglio a mano con Iberia, Icelandair, Ryanair, Aeroflot, Aer Lingus, vueling. Compagnie come Airfrance, brussels airlines, hop!, Klm Royal Dutch permettono di riempire il bagaglio fino a 12 chili, non uno di più. La compagnia aerea che permette un bagaglio più pesante è la British airways che ha pensato di fissare il limite a 23 chili. Unica eccezione la fa Easyjet che non prevede restrizioni di peso, restrizioni che invece vengono applicate per le dimensioni (56x45x25).

Vediamo nel dettaglio quali sono i costi per i chili in eccesso. La più “tollerante” sembra essere Aer Lingus con 30 euro sia per tratte brevi che lunghe, seguita da germanwings che per le tratte brevi prevede un costo di 30 euro, ma di 60,00 per quelle lunghe e da Iberia con 30,00 per le le brevi e 100 per le altre. Costi medi per Alitalia con 55 euro per le tratte brevi e 100,00 per quelle lunghe. La Lufthansa risulta la più rigorosa con il costo extra di 100 euro per i viaggi brevi e di 200,00 per quelli lunghi. Se il bagaglio supera le dimensioni specificate da Easyjet il costo extra sarà di 60 euro.

Una volta che si conoscono le limitazioni di peso del bagaglio a mano, sarà più semplice organizzare i dettagli del viaggio. Se avete voglia di conoscere idee curiose su dove andare in vacanza potrete dare un’occhiata ai consigli di Urban Viaggi!

 

Azerbaijan Italia diretta live

Azerbaijan – Italia diretta live Euro2016, risultato finale 1-3: staccato il pass per Francia 2016

festival fumetto cosenza

Festival del Fumetto: a Cosenza sino al 25 Ottobre, Milo Manara tra gli ospiti