in ,

Pet Therapy funziona? Gli effetti benefici sui bambini in ospedale

I piccoli pazienti della Casa pediatrica del Fatebenefratelli di Milano sembrano essere i primi a godere degli effetti benefici della Pet Therapy che coinvolge gli animali domestici nelle procedure ospedaliere, accompagnando gli oltre 300 bambini in cura nel loro percorso in ospedale. A spiegare gli effetti benefici del progetto Pet Therapy in corso al Fetebenefratelli è non solo il direttore della Casa Pediatrica Luca Bernardo ma anche l’onorevole Michela Vittoria Brambilla, presidente della commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza e Mario Colombo presidente di Frida’s Friends.

“La pet therapy funziona” assicura il professor Luca Bernardo, direttore della Casa Pediatrica; “Lo confermano i primi dati dello studio osservazionale che stiamo conducendo da oltre tre mesi. Nei momenti di maggiore stress, per esempio durante un prelievi o prima di una visita, i bambini accompagnati dai cani terapeuti reagiscono meglio. Non parlo di impressioni ma di parametri comportamentali e clinici, quali sudorazione, temperatura, battito cardiaco rilevati in presenza o in assenza degli amici a quattro zampe. Tra un anno avremo raccolto abbastanza materiale per una pubblicazione”.

Il contatto e la presenza degli animali domestici genererebbe quindi benessere nei bambini che devono permanere in ospedale per le cure mediche, alleviando le difficoltà fisiche e emozionali del loro percorso. Inoltre come spiega l’onorevole Brambilla “La Pet Therapy non è e non può essere ‘sfruttamento’ degli animali, ma una forma dolce di coterapia che riconosce la loro la capacità di stabilire un rapporto emozionale profondo con gli esseri umani”. Un progetto ancora più significativo poiché i cani che aiutano i bambini in ospedale sono animali che hanno alle spalle esperienze di randagismo, maltrattamenti e abbandono che sono stati “recuperati” e che oggi danno molto ai piccoli in difficoltà.

Credit Foto: Monkey Business Images / Shutterstock

Lucio Battisti 9 settembre 1998

Lucio Battisti canzoni, Grazia Letizia Veronese e quella lettera aperta: ecco cosa è successo

Beautiful anticipazioni puntate americane: Bill vuole uccidere Quinn, Deacon non è morto