in ,

Pezzopane, tapiro d’oro di Striscia per il suo toy boy: “Lo metterò all’asta e darò il ricavato ai poveri”

La senatrice Pd, Stefania Pezzopaneha ricevuto il tapiro d’oro dall’inviato di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli. Il motivo? Una presunta truffa messa in atto dal suo giovane fidanzato, l’ex spogliarellista Simone Coccia Colaiuta, ai danni degli organizzatori del concorso “Il più bello d’Italia”. Il toy boy della Pezzopane si sarebbe impossessato ingiustamente della fascia nazionale di secondo classificato, spacciandola coma propria, pur non avendola vinta.

La Pezzopane, schernita da Staffelli durante la consegna del tapiro, interpellata oggi da Barbara D’Urso a Domenica Live, ha preso le difese di quello che ormai da 8 mesi è l’amore della sua vita: “Simone subisce delle critiche ingiuste, ma non ha commesso una truffa. Lui è stato premiato dallo sponsor e la fascia data dagli sponsor prescinde dalla giuria del concorso”, ha detto. E lui, il diretto interessato, si è difeso così nel salotto della D’Urso dall’accusa mossagli: “Contrariamente a quanto dichiarato dai patron del concorso, non sono stato squalificato. Sono invece rientrato fra i primi 30 e chiamato sul palco per prendere la fascia dello sponsor”. Simone ha poi chiesto scusa per una imprecisione su un post su Facebook, secondo cui la fascia sarebbe stata quella di ‘secondo classificato‘: “In realtà intendevo dire che sono stato il ‘secondo fasciato’, è stato un mio errore”.

Alla fine, tra lacrime e commozione, la senatrice Pezzopane ha sdrammatizzato così l’accaduto: “Visto che il tapiro di striscia è carino e tanto ambito, lo metterò all’asta. Il ricavato andrà tutto a sostegno della mensa dei poveri della mia città”.

Anticipazioni Il segreto domenica 18 Gennaio: la proposta di Fernando per Maria

Roberta Ragusa ultime notizie

Omicidio Roberta Ragusa: ecco chi sono i parenti che si costituiranno parte offesa in giudizio insieme ai figli