in ,

Piacenza, scontri all’Ikea tra manifestanti e polizia

Questa mattina all’alba si sono verificati scontri tra le forze dell’ordine e diverse decine di manifestanti davanti al deposito centrale Ikea di Piacenza. La polizia ha dovuto usare la forza per sedare una protesta con la quale facchini e aderenti ai centri sociali cercavano di impedire l’accesso alla struttura ai lavoratori e ai camion. Ci sono stati due feriti tra i manifestanti, per fortuna non gravi, entrambi trasportanti all’ospedale di Piacenza.

picchetto ikea

Ikea è un luogo inusuale di protesta, ma dietro c’è una storia particolare. Nei giorni scorsi una trentina di lavoratori stranieri della cooperativa San Martino che prestano servizio all’interno del deposito centrale di Ikea sono stati sospesi dal lavoro. L’accusa a loro carico è quella di aver commesso diverse inadempienze durante gli orari lavorativi. Immediato è scattato l’intervento del sindacato intercategoriale SiCobas che è entrato in stato di agitazione. Per questa mattina è stata organizzata una protesta davanti alla sede piacentina di Ikea. All’alba diverse decine di lavoratori, facchini e appartenenti ai centri sociali si sono riuniti davanti ai cancelli del magazzino centrale. La situazione pareva tranquilla, vista anche la presenza di diverse donne, ma in breve è precipitata.

I manifestanti hanno iniziato a picchettare l’ingresso, impedendo agli altri lavoratori e ai camion di entrare in sede. Il clima inialmente era quasi festaiolo, con diverse foto postate sui social network. Ma, come detto, nel giro di pochi minuti qualcosa è cambiato. Dalle foto pubblicate sui social network si vedono fumogeni e la polizia in assetto anti-sommossa, ragazzi trascinati a forza e le due fazioni (poliziotti e manifestanti) schierate una davanti all’altra. Le forze dell’ordine hanno disperso la folla, ma – come detto – sono da segnalare due feriti.

Eurovision Song Contest 2014 Danimarca

Eurovision Song Contest 2014, Milano trasmette pubblicamente la finale del 10 maggio

Roberto confessione con Chicca

Grande Fratello 13: Roberto si pente e si confida con Chicca