in

Piacere femminile: sfatato un luogo comune, ecco quale

Il piacere femminile, si sa, per molti è ancora un mistero. Sono tanti i luoghi comuni che ci girano attorno. Ora, una ricerca sembra voler rispondere in modo definitivo a questa incognita sfatando alcuni miti. Ecco di cosa si tratta. Un recente studio riportato dal DailyMail, condotto dal professor Jason Siegel e pubblicato sul portale Mayo Clinic, sfata alcuni luoghi comuni riguardanti il piacere femminile e il piacere maschile. Esisterebbero, infatti, secondo la ricerca, differenze molto marcate nel modo in cui uomini e donne raggiungono il piacere sotto le lenzuola.

Ciò di cui tutti siamo a conoscenza è il fatto che la possibilità di raggiungere l’apice del piacere sia legata al tipo di personale e al tipo di rapporto con il partner. Al contrario di ciò che si pensa, infatti, non è solo il fattore psicologico a innescare il piacere, ma anche quello anatomico: questo comporta sostanziali differenze fra uomo e donna. Negli uomini, infatti, il raggiungimento del piacere dipenderebbe anche dall’arco di riflesso spinale del pene, questi può essere influenzato da possibili danni ai neurotrasmettitori o da lesioni spinali. Nello studio sono stati evidenziati due sorgenti da cui provengono gli stimoli: una è la parte psicologica, l’uomo guarda un video a luci rosse e la stimolazione è di tipo visivo. La seconda, invece, è anatomica e avviene mediamente la stimolazione dell’organo genitale. Come spiega il dottor Jason Siegel: “Dei due quello che non funziona più, di solito è il tipo psicologico“.

Per quanto riguarda il piacere femminile, invece, nella donna la situazione sembra essere più complicata di quanto non si pensi; sembra infatti molto più sensibile agli spostamenti della Clitoride durante l’atto. Lo studio asserisce che più la Clitoride si avvicina alla parete vaginale, più è probabile che la donna raggiunga l’apice del piacere. Come afferma il dottor Jason Siegel, infatti: “Sembra che per le donne ci siano più possibilità di raggiungere l’orgasmo se la parete anteriore della vagina è più stimolata“.

Photo Credit: PressMaster/Shutterstock.com

Riforma delle Pensioni 2016 Flessibilità

Riforma pensioni 2016 ultime novità: flessibilità e pensione anticipata, la “furbizia” degli 80 euro provoca i lavoratori precoci

Pallacanestro Basket Trento-Strasburgo 78-86, Eurocup amara per gli italiani: francesi in finale