in

Piacere sotto le lenzuola: 6 cose che capitano durante l’astinenza

Il piacere provato sotto le lenzuola è un’esperienza che tutti vorrebbero provare senza interruzioni o periodi d’astinenza. Capita a molti, però, di entrare in una fase o in un momento della vita più o meno lungo nel quale questa attività è assente per diversi motivi: lavoro, stress, impegni o malattie. Cosa succede allora al nostro corpo e alla nostra mente? Ecco 6 cambiamenti e miti che pochi conosco secondo Mark Lawton, docente dell’Associazione Britannica per la Salute Sessuale e l’HIV.

Disfunzione erettile: un problema che per gli uomini è un vero e proprio incubo. Ciò è causato da una diminuzione del testosterone.

Diminuzione della libido: questo vale sia per gli uomini che per le donne. Il periodo di magra, infatti, provocherebbe un forte calo del desiderio da entrambe le parti.

Mancanza di autostima e fiducia: un lungo periodo di inattività negli uomini si traduce in una possibile disfunzione erettile, mentre nelle donne in un problema di secchezza vaginale. La causa principale risiederebbe nell’ansia da prestazione.

Ricrescita dell’imene: questo, invece, è un vero e proprio falso mito. L’imene, infatti, non potrà mai ricrescere e, soprattutto, la vagina non sarà soggetta a contrazione con conseguente difficoltà nella penetrazione. Secondo Mark Lawton basterebbe cominciare con dei lunghi preliminari per riabituare l’organo e donargli elasticità.

Aumentano l’ansia e la depressione: l’attività sotto le lenzuola favorisce il rilascio di endorfine: si tratta di neurotrasmettitori prodotti nel lobo anteriore dell’Ipofisi presente nel cervello. Questo rilascio diminuisce lo stress e l’ansia.

Minori probabilità di contrarre malattie veneree: l’unico risvolto positivo, come è logico aspettarsi, la possibilità di contrarre patologie quali Candida, Gonorrea, Herpes o, peggio, HIV, diminuisce drasticamente.

[dicitura-articoli-medicina]

open innovation summit 2016 startup

Open Innovation Summit 2016, “le imprese italiane adottino una startup”

androidn

Aggiornamento Android 7.0 Nougat compatibilità e problemi su Samsung Galaxy S5, S6, S6 Edge, S7, S7 Edge, Huawei P9, Nexus 6+, LG G, Motorola, Lenovo e gli altri