in

Piazza Pulita stasera in diretta tv su La 7: ospiti ed anticipazioni

A poche ore dal giuramento di Giorgio Napolitano a Presidente della Repubblica italiana (previsto intorno le ore 17,00) dibattito di fuoco quello di stasera 22 Aprile 2013 di Piazza Pulita in onda alle 21:10 su La7.

napolitano_giorgio

I recentissimi avvenimenti in Parlamento, la travagliata elezione del Capo dello Stato con i continui cambi di rotta sui nomi dei candidati, le spaccature tutte interne al PD e la relativa resa dei conti nel partito, sono gli argomenti trattati da Corrado Formigli insieme ai suoi ospiti.

Ci saranno Debora  Serracchiani del Pd, Maurizio Belpietro direttore di Libero, Bianca Berlinguer direttore del Tg3, Andrea Scanzi de Il Fatto quotidiano e Maurizio Landini segretario generale della Fiom, a discutere anche del nuovo scenario politico emerso da queste elezioni presidenziali, mai così significative nella storia della Repubblica, soprattutto perché per la prima volta vede rieletto un già Presidente dello Stato Italiano.

Una figura istituzionale che dallo scorso mandato è stata tutt’altro che simbolica e rappresentativa, come spesso eravamo abituati a considerare il ruolo di Capo di Stato, ma direttamente e completamente coinvolta nelle scelte e nelle decisioni dell’esecutivo. La richiesta dei maggiori partiti di un nuovo intervento da parte di Napolitano, riapre vecchi scenari, in cui i leader politici non sanno o non vogliono assumersi la responsabilità che derivano dal governare un Paese sull’orlo del baratro.

“Rieccoli”, è allora, il titolo di questa puntata, dedicata al non cambiamento della politica e dei suoi principali attori. Nel corso della stessa, Formigli intervisterà anche l’imprenditore Diego Della Valle.

Nato lo stesso anno in cui l'uomo sbarcò sulla Luna, l'autore ha intrapreso, all'inizio della propria adolescenza, gli studi scientifici, conseguendone la maturità verso la fine degli anni '80. Da oltre 20 anni ha incominciato a lavorare nel campo dell'ICT, senza trascurare il proprio impegno in diverse attività sociali (in Croce Rossa, presso la Mensa don Tonino Bello e come educatore in Azione Cattolica).

Autoguarigione con i fiori di Bach

Sciopero Lufthansa, cancellati 1775 voli e pronti 3500 tagli