in ,

Pidocchi rimedi naturali: come eliminarli dai capelli dei bambini

Durante il periodo scolastico capita purtroppo che i bambini prendano i pidocchi, parassiti tanto fastidiosi quando antichi; da quando l’uomo infatti ha cominciato a coprirsi è sempre stato infestato da questo parassita che trascorre tutto il proprio ciclo vitale nella zona della nuca e attorno le orecchie dell’uomo. Estremamente infestanti, quando un membro della famiglia li prende, nel giro di pochissimo tutti quanti dovranno fare i conti con questi parassiti. Come eliminarli quindi? Urban Donna vi suggerisce alcuni rimedi naturali per debellarli dalla testa e alcuni prodotti per prevenirne la ricomparsa.

Forte prurito sul cuoio capelluto, dermatiti e piccole pustole su capo, collo e spalle che possono infettarsi e riempirsi di liquido sono i principali sintomi della pediculosi. Se però siete ancora in tempo e volete evitare di ricorrere ai prodotti chimici venduti in farmacia, potete utilizzare l’aceto. Imbevete un pettine a denti stretti in aceto caldo di vino o di mele e poi pettinate meticolosamente i capelli, dalla radice fino alle punte. Ricordate che per prevenirli, è utile fare un risciacquo dei capelli dopo lo shampoo proprio con l’aceto, il cui odore è sgradevole ai pidocchi e aggiungere sulla cute alcune gocce di olio di neem.

Per la prevenzione dei pidocchi inoltre sono molto utili anche gli oli essenziali, in particolare al rosmarino, Tea Tree e all’eucalipto: questo tipo di odori molto forti infatti sono estremamente fastidiosi per i pidocchi che non si avvicineranno ai capelli del vostro bambino.

Credit Foto: adriaticfoto / Shutterstock

caso loris news mattino 5

Loris Stival news: Veronica seguita da 2 auto? Si cerca Mercedes grigia

san valentino 2016, san valentino cosa si regala, san valentino 2016 idee regalo, san valentino 2016 regalo per lui, san valentino 2016 regali per lui economici, san valentino 2016 regali per lui originali

San Valentino 2016: idee regalo originali per lui sotto i 20 euro