in ,

Piemonte allarme maltempo, esonda il Tanaro a Garessio: è emergenza allagamenti

Liguria e Piemonte flagellate dal maltempo e sotto allerta meteo con criticità rossa: le forti piogge delle ultime ore hanno infatti causato l’esondazione del fiume Tanaro a Garessio, in provincia di Cuneo.

È emergenza allagamenti: l’Anas è intervenuta chiudendo al traffico la statale 28 del Colle di Nava, da Garessio e fino al confine con la Liguria, in località Bagnasco. A scopo precauzionale è stato imposto il divieto di transito a tutti i veicoli in prossimità del fiume Tanaro.

La situazione è davvero preoccupante, come dichiarato all’Ansa dal sindaco di Garessio, Sergio Di Steffano: “Abbiamo paura, si sta rasentando la situazione dell’alluvione del ’94. Il fiume Tanaro ha scavalcato il ponte centrale di Garessio, dividendo la città in due … abbiamo chiuso tutti i ponti, le fabbriche e le scuole. I bar e i negozi del centro sono allagati”. Il primo cittadino ha inoltre confermato che al momento non sarebbero stati registrati incidenti né danni a persone, benché la situazione sia estremamente critica: “Siamo isolati a tutti gli effetti, la situazione è brutta”.

Gravi disagi anche a Ormea, piccolo comune in provincia di Cuneo, dove la popolazione sarebbe isolata per via degli allagamenti: qui l’Anas ha chiuso le statali verso la Liguria e i ponti. Evacuate 80 abitazioni, si registrano diversi smottamenti; ad Ormea una voragine si è aperta in centro, in piazza Martiri, e ha letteralmente inghiottito tre vetture. Fortunatamente non risultano feriti ma il palazzo di fronte è stato evacuato per precauzione.

Roma Villarreal video gol

Dove vedere Roma – Viktoria Plzen: ora diretta tv, streaming gratis Europa League

migliori videogiochi Xbox One 2016

Black Friday Amazon 2016: migliori offerte videogiochi e app da scaricare Android, PlayStation, Xbox