in

Pirati dei Caraibi 5: si girerà in Australia

“Pirati dei Caraibi 5” riceverà un aiuto finanziario dal Governo dell’Australia, che nei giorni scorsi ha approvato un pacchetto d’incentivi pari a 20.2 milioni di dollari con l’obiettivo che la pellicola venga girata sul territorio. C’era ancora molta incertezza sul film, fino all’annuncio ufficiale, per cui la Disney aveva chiesto il rinnovo del contributo, dopo il naufragio di “20.000 Leghe Sotto i Mari”. Questa pellicola è stata cancellata dopo l’abbandono del progetto da parte del regista David Fincher.in Australia Pirati dei Caraibi 5

Il Ministro della Cultura del Governo australiano rappresentato da George Brandis ha spiegato che: “Il Nostro Governo è lieto di accordare alla Disney la richiesta di rinnovo degli incentivi preliminari per la produzione di Pirati dei Caraibi 5”. La Disney non avrebbe ancora preso una decisione perché anche il Messico è tra le possibili opzioni per andare a girare il film. I meravigliosi paesaggi australiani non sono ritenuti sufficientemente convenienti in confronto ad altre location molto più economiche e più vicine.

Per il momento la Disney ha preventivato che le riprese abbiano inizio nei primi mesi del 2015 e che possa uscire sui grandi schermi nel 2017. Diretto dai cineasti norvegesi Joachim Ronning e Espen Sandberg, questa sarà la quinta volta che Johnny Depp vestirà di nuovo i panni del protagonista e darà vita all’eccentrico e stravagante Capitano Jack Sparrow.

Leo DiCaprio e Martin Scorsese

Martin Scorsese dirigerà De Niro, Pitt e DiCaprio in uno spot

Ligabue e De Gregori duetto inedito

Ligabue duetta con Francesco De Gregori: stasera su Rai 1 “Luciano Ligabue in Questo è il mio mondo”