in ,

Pisa Book Festival, al Palacongressi dal 6 all’8 Novembre: programma, costi, orari

Aprirà i battenti il prossimo 6 Novembre la XIII Edizione del Pisa Book Festival: al Palacongressi della città, una tre giorni interamente dedicata all’editoria indipendente e alla letteratura.

Il Pisa Book Festival, diventato oramai un appuntamento imperdibile per gli appassionati di libri e lettura, offre un programma ricchissimo per questa edizione 2015 con ben 150 editori espositori e oltre 200 eventi. Prime tra tutte le anteprime editoriali nazionali con Marco Malvaldi che presenta il suo ultimo giallo ambientato proprio a Pisa “Buchi nella sabbia” ma anche Dacia Maraini che presenta il suo ultimo lavoro con Joseph Farrell, “La mia vita, le mie battaglie”. Marcello Fois presenta invece “Ex voto”, il nuovo romanzo ambientato tra mistero, religione e storia famigliare; Jean Christophe Bailly, poeta e filosofo nonchè autore teatrale, presenta invece “Il partito preso degli animali”. Infine, il pluripremiato scrittore angolano Ondjaki e Martin Michael Driessen presentano rispettivamente “Nonna Diciannove e il segreto del sovietico” e “Padre di Dio”. Come ogni anno, al Pisa Book Festival sarà presente un Ospite d’Onore che in questa tredicesima edizione sarà la Scozia con una delegazione di esperti e letterati guidati da Joseph Farrell, Professore Emerito dell’Università di Glasgow nonchè il maggior esperto scozzese di letteratura italiana.

Media partner dell’evento sarà La Repubblica: Laura Montanari, Fabio Galati e Gianluca Monastra, giornalisti dell’edizione fiorentina del quotidiano, condurranno una serie di eventi presso il Caffè Letterario del Festival. La giornata di domenica sarà dedicata agli scrittori toscani: la nuova sezione “Made in Tuscany” proporrà un rave party a base di caffè e brioche con autori affermati ed esordienti del panorama toscano. Non solo fiction al PBF proporrà invece una serie di incontri dedicati a libri, interviste e racconti di vita realmente vissuta. Per i professionisti il Pisa Book Festival organizza invece il Translation Day con seminari gratuiti dedicati alla traduzione editoriale e un Laboratorio di scrittura diretto da Sebastiano Mondadori che porterà alla stesura di un racconto di 5mila caratteri. Tra gli eventi, anche incontri sul tema delle mafie, reading d’autore e momenti dedicati ai più giovani. Il festival si terrà il 6/7/8 Novembre 2015, dalle ore 10 alle ore 20: Venerdì sarà ad ingresso gratuito mentre, sabato e domenica, il costo sarà di 5 euro con eventuali riduzioni e/o possibilità di abbonamento. Per info, www.pisabookfestival.com.

 

imprenditore scomparso a brescia news

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 29 ottobre: caso Bozzoli ultime novità

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: Fabiola Cimminella nuova corteggiatrice