in ,

Pistoia: attrice di Gomorra arrestata insieme a un’altra rapinatrice

Due rapinatrici, facenti parte di una banda campana, sono state arrestate dai carabinieri di Pistoia con l’accusa di aver partecipato a 9 rapine commesse al “Banco Popolare” di Larciano il 6 agosto 2013 e alla filiale della “Cassa di risparmio di Pistoia e della Lucchesia” di Pieve a Nievole, il 26 agosto 2013.

pistoia arrestate due rapinatrici gomorra

Le donne erano orientate a rapinare le banche di tutta l’Italia ma soprattutto quelle toscane e lombarde. Una di loro, aveva interpretato il ruolo della sposa nel film “Gomorra” tratto dal romanzo di Roberto Saviano avente lo stesso nome. La donna è stata riconosciuta da un appariscente tatuaggio nel braccio, rilevato da alcuni fotogrammi ricavati dall’impianto di videosorveglianza delle banche saccheggiate.

Analizzando le frequentazioni della donna, i carabinieri sono riusciti ad arrestare un’altra complice di 32 anni di Giugliano (Napoli). Anche in questa contingenza le autorità sono riuscite a identificarla grazie a un piccolo tatuaggio che ha tra le dita di una mano.

Viaggi low cost: le migliori offerte per l’estate 2014 su Holidayguru.it

notizie salute

Lenti a contatto usa e getta: una ragazza cinese diventa cieca per un batterio