in

Pizza di scarola con provola affumicata e noci: Foto

Quando non ne possiamo più della pizza al pomodoro, possiamo provare a fare questa sfiziosa pizza con scarole che ho ripreso da alcune ricette di mia nonna, ma ho modificato aggiungendo noci e provola affumicata.

I tempi sono un pò lunghi se decidiamo di fare l’impasto della pizza, ma se la compriamo al panificio o al supermercato allora tutto diventa veloce.

Come al solito le ricette che proponiamo sono di difficoltà e costo ridotti
Ingredienti per 4 persone:
500 gr pasta per pizza  ( se decidete di farla voi la ricetta è 500 gr farina per pane, 15 gr lievito fresco o 7 lievito secco, 1 cucchiaino di sale, circa 220 ml di acqua tiepida, 1 cucciaino di zucchero per attivare il lievito secco. l’impasto deve risultare compatto ma morbido, se è necessario aggiungere ancora acqua)
1 kg di scarola pulita e poi lessata in acqua bollente e sale per circa 10 minuti
5 acciughe salate
20 capperi
2 spicchi di aglio
50 ml olio di oliva
120 gr provola affumicata grattugiata grossa
80 gr  noci

ricetta pizza e scarole

In una padella riscaldate l’olio e soffriggete aglio, acciughe e capperi. Aggiungete le scarole lessate e strizzate per bene e saltate tutto per circa 10 minuti, salate e pepate a piacere.

Stendete la sfoglia in una teglia unta di olio e spolverateci sopra la metà della provola affumicata e condite con un filo d’olio, poi sistemate la scarola saltata sulla pasta della pizza facendo attenzione a coprire tutta la superficie o quasi. Distribuite il resto della provola su tutta la pasta e sistemate le noci .

Infornate la pizza per circa 20 minuti a 220 gradi facendo attenzione che non bruci.  Tirate fuori , ancora un filo di olio a crudo. Gustatela tiepida.

Seguici sul nostro canale Telegram

Premio Regia Tv stasera su Rai1: Benigni tra i premiati

Vivo un papa se ne fa un altro