in

Pokémon Go trucchi e consigli: come scegliere l’evoluzione di Eevee

Pokémon Go, app del momento con ormai 100 milioni di download all’attivo, nasconde ancora diversi trucchi che non tutti conoscono, alcuni dei quali riguardano proprio l’evoluzione dei piccoli mostriciattoli giapponesi. Ecco allora come fare se si vuole direzionare l’evoluzione di Eevee in Jolteon, Flareon o Vaporeon e come conoscere il livello esatto subito dopo.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

Come tutti sanno, Eevee è un pokémon molto particolare in quanto la sua evoluzione comprende diversi nuovi esemplari nei quali può trasformarsi: per ora, nell’app di Pokémon Go è possibile ricevere Jolteon, Flareon o Vaporeon. Resta però il fatto che non sia possibile determinare in quale delle tre possibilità evolverà. Questa affermazione non sembra essere del tutto vera. Infatti, sarebbe possibile scegliere con due diversi metodi testati e, quanto pare, funzionanti. Il primo metodo consiste nei suoi attacchi, in base a quello assegnatogli è possibile che si evolva in modo specifico: con Corposcontro si può così ottenere Jolteon, con Fossa Flareon e con Comete, Vaporeon.

Il secondo metodo riguarda l’assegnazione del nome: rinominando Eevee in Rainer si otterrebbe Vaporeon, in Sparky si otterrebbe Jolteon e in Pyro, Flareon. Esiste poi un altro trucco che sembra funzionare e permetterebbe al giocatore di conoscere il livello dell’esemplare dopo la sua evoluzione: per farlo è necessario collegarsi a un sito specifico, inserire il pokémon che vogliamo far evolvere e il suo livello di partenza. In questo modo ci verrà segnalato il livello con il quale si presenterà una volta evoluto.

pranzo ferragosto

Pranzo di Ferragosto 2016: menù di ricette golose

Katie Holmes e Joshua Jackson fidanzati: ritorno alle origini per gli attori di Dawson’s Creek