in

Pokemon Go trucchi GPS app: guida e segreti per catturare pokemon con la geolocalizzazione

Pokemon Go, un successo preannunciato per il gioco di Nintendo più scaricato degli ultimi tempi. Grazie alla realtà virtuale, la saga giapponese più famosa di sempre ha finalmente preso vita su centinaia se non migliaia di dispositivi Android e iOS, conquistando i giocatori di qualsiasi nazionalità. Negli scorsi giorni ci siamo occupati dei migliori trucchi e segreti per

> Catturare i pokemon introvabili e far schiudere le uova
> Catturare i pokemon falsificando la vostra posizione sulla mappa

Oggi vogliamo parlarvi di un’app collaterale a Pokemon Go, uno strumento utilissimo che vi permetterà di rintracciare tutti i pokemon disponibili nelle vostre vicinanze e sulla mappa messa a disposizione dal software. Si chiama Pokemon Radar for Pokemon Go che vi permette di scoprire tutti i mostriciattoli colorati segnalati dagli altri utenti nei paraggi.
Basterà zoomare sulla vostra zona preferita per scoprire il nome del 1. pokemon disponibile, 2. il nome dell’utente che l’ha segnalato, 3. la zona in cui è stato catturato.

Grazie a questo piccolo trucchetto potrete conquistare facilmente il vostro pokemon preferito ma attenzione, non tutte le segnalazioni sono veritiere. Quindi, in alcuni casi è meglio affidarsi al vostro istinto da gamers.
Tra i trucchi più gettonati dai fan della saga di Pokemon Go segnaliamo anche un’altra app sviluppata da Yelp. Si chiama PokeStop nei dintorni ed è un filtro che permette di individuare le attività nella propria città in cui nelle vicinanze si trova un PokeStop . Basterà inserire nella barra di ricerca la tipologia di attività desiderata, da ‘ristorante’ a ‘negozio di scarpe’, passando per ‘bar’ o ‘farmacia’ e appariranno immediatamente tutti i luoghi in cui recarsi per andare a colpo sicuro a caccia di Pokemon più o meno rari.

pokemon

Gli utenti potranno inoltre effettuare il proprio accesso sul profilo Yelp e il check-in presso l’attività in cui si trova. Apparirà automaticamente la domanda ‘C’è un PokéStop nei dintorni?’ a cui rispondere con un semplice click, scegliendo una tra le opzioni ‘Sì’, ‘No’, ‘Non so’.

pokemon


La presenza o meno di un PokeStop nei pressi del locale selezionato viene inoltre mostrata direttamente nella pagina Yelp di ogni business nella sezione ‘Altre informazioni sull’attività’, insieme a dettagli utili per tutti gli utenti, come la possibilità di richiedere la consegna a domicilio o le modalità di pagamento previste dal locale.

image002
Il nuovo filtro è disponibile su desktop e smartphone iOS e Android nei Paesi Europei come Italia, Spagna, Germania, Regno Unito, negli Stati Uniti, in Nuova Zelanda e in Australia.

Vacanze low cost luglio 2016 in montagna

Vacanze low cost luglio 2016: offerte last minute in montagna da prenotare subito

Un Posto al Sole anticipazioni

Un Posto al Sole anticipazioni 21-22 Luglio 2016: guerra tra Scheggia e Michele