in

Politicamente scorretto 2013, parte il 19 novembre il festival di Carlo Lucarelli

“Politicamente scorretto” è la rassegna sulla legalità che dal 19 novembre al 6 dicembre 2013 riempirà con un ricco cartellone di incontri ed iniziative gli spazi di Casalecchio di Reno in provincia di Bologna.

Bologna festival politicamente scorretto 2013

Era il 2005 quando da un’idea dello scrittore Carlo Lucarelli nacque la rassegna progettata in collaborazione con l’Istituzione Casalecchio delle Culture.

Da allora decine di appuntamenti e centinaia di ospiti si sono avvicendati sul palcoscenico della provincia bolognese, dove anche quest’anno grazie a tanti attori sia pubblici che privati – tra cui gli Assessorati alle politiche sociali e scolastiche del Comune di Casalecchio, Banca Etica e Libera – si parlerà di politica e giustizia, all’insegna dello slogan “Tempi di alta civiltà”.

I due conduttori – lo scrittore Marco Bettini e l’ex magistrato Libero Mancuso – che si alterneranno a Lucarelli negli incontri, guideranno i dibattiti che spazieranno dalla criminalità organizzata al femminicidio, dalla corruzione alla finanza.

Trentaquattro eventi in quattro location (la Biblioteca “La casa della conoscenza”, il Teatro della città, il Centro giovanile Blogos e la Casa della solidarietà A.Dubcev), una novantina di ospiti, la diretta streaming e da quest’anno anche una raccolta fondi via Internet per permettere a sette attori napoletani di portare un scena il loro spettacolo “Su al nord: giovani in scena contro le mafie”.

Tra gli ospiti attesi dell’edizione 2013, Don Luigi Ciotti e Ascanio Celestini.

Per scaricare il programma completo degli eventi, visita il sito ufficiale.

Seguici sul nostro canale Telegram

Batkid

Batkid: bimbo malato di leucemia corona un sogno e commuove l’America

“Shlomo. La terra perduta”, presentazione a Milano il 21 novembre per il film inchiesta sugli Aramei