in

Polizza professionale, obbligatoria dal 13 agosto 2013

Cambio di regole previsto entro questo ferragosto rivolto a tutti i professionisti. Infatti, per poter continuare la professione dal 13 Agosto 2013 dovranno mettersi in regola attraverso la stipula di polizza RC professionale.

La decisione è stata presa in seguito alla riforma delle professioni, art. 5 del Dpr 7 Agosto 2012 che sarà appunto attivata proprio dal 13 agosto.

La polizza non sarà obbligatoria per tutti, bensì solo per coloro a cui viene commissionato un lavoro da un cliente. Inoltre ha come svantaggio il fatto che i giovani professionisti già agli anizi della propria carriera lavorativa dovranno cominciare a subire le spese legate alla polizza stassa.
Agenzie per il Lavoro Cosa Sono

Tuttavia ha anche molteplici vantaggi, come la copertura per la responsabilità Civile, amministrativo, penale e disciplinare in caso di inadempienza, negligenza, imprudenza o imperizia anche con colpa grave. Ma per danni recati con atto e omissione dolosa essa non ha valenza.

Questo il testo del decreto, art. 5: “il professionista e’ tenuto a stipulare, anche per il tramite di convenzioni collettive negoziate dai consigli nazionali e dagli enti previdenziali dei professionisti, idonea assicurazione per i danni derivanti al cliente dall’esercizio dell’attività’ professionale, comprese le attività’ di custodia di documenti e valori ricevuti dal cliente stesso. Il professionista deve rendere noti al cliente, al momento dell’assunzione dell’incarico, gli estremi della polizza professionale, il relativo massimale e ogni variazione successiva”.

jackson

Michael Jackson, rivelazione shock del coreografo abusato per 7 anni

Pois abbigliamento: tendenze primavera estate 2013