in

Pomeriggio 5, anticipazioni 16 ottobre: caso eredità Alberto Sordi e leggi sui diritti delle coppie omosessuali

Pomeriggio 5 e Barbara D’Urso ci terranno compagnia, come tutti i giorni, anche oggi, a partire dalle 17.00. Un’ora fa, la bella conduttrice ha postato sui social la foto della prima pagina del giornale “Sinodo”, che titola “La Chiesa rispetta le coppie omosessuali, sì alle leggi sui diritti”, confermando la sua posizione secondo la quale la Chiesa è più avanti della politica. Probabile l’accenno al tema in puntata. Ad ogni modo, in attesa di scoprire chi sarà ospite in studio e quali temi verranno affrontati, ripercorriamo brevemente ciò che è successo nella puntata di ieri.

Pmeriggio 5  anticipazioni 16 ottobre

Si inizia con la cronaca e gli aggiornamenti sul caso dei bimbi maltrattati in tre scuole di Treviso. In diretta, il collegamento con il Dirigente della Squadra Mobile di treviso Enrico Biasutti, che spiega le registrazioni dei filmati mandati in onda dalla D’Urso, filmati che sono stati acquisiti a partire da maggio dopo le segnalazioni di alcuni genitori. Il maestro ritratto nei video è stato sospeso e l’avvocato dello stesso, intervenuto in trasmissione con una telefonata per difendere il suo assistito, avrà ha un diverbio con la conduttrice, che non crede che le immagini siano frutto di un fraintendimento, come sostenuto dal legale.

Si passa poi al caso del ragazzino seviziato a Napoli, con il collegamento con il padre, che comunica che il figlio sta lentamente migliorando, anche grazie al supporto di uno psicoterapeuta che si è offerto di seguire gratis in terapia il ragazzo. Barbara poi avvisa questo papà e la zia che la moglie di uno degli aggressori del ragazzino è stata a sua volta aggredita mentre andava a trovare il marito, e loro rispondono con un assoluta condanna di questi9 gesti violenti. Torna poi la polemica di Dan Harrow, con le presunte percosse e il presunto furto a lui addebitato dalla moglie; quella relativa alla eredità della famiglia Sordi, dopo la morte della sorella del grande Alberto, Aurelia; quella relativa alle tante bugie di Antonio Logli, marito di Roberta Ragusa, al quale la donna aveva indirizzato delle lettere, ritrovate recentemente in casa Logli,  che testimoniano che le cose tra i due andavano male perché lei sapeva che gli interessi di lui erano fuori dalle mura domestiche. In studio, Barbara D’Urso accoglie i figli di Nando Orfei, l’artista circense morto pochi giorni fa, e Paolo Ruffini, che porta una ventata di allegria parlando del suo nuovo film “Tutto molto bello”, in questi giorni nelle sale.

marita comi pocesso bossetti

Stasera in tv Matrix, Caso Yara: intervista a Marita Comi, moglie di Bossetti

Pjanic in giallorosso

Calciomercato Roma ultimissime: Miralem Pjanic poteva andarsene, ma vuole vincere con i giallorossi