in

Pomeriggio 5, anticipazioni 21 novembre: mistero, Elena Ceste non ha mai usato il cellulare il giorno prima della scomparsa

Ieri a Pomeriggio 5, Barbara D’Urso ha ospitato in studio  Al Bano, che ha traccontato il rapporto con sua mamma Jolanda, tema oggetto del suo nuovo libro, da poco uscito nelle librerie, e la donna che, bloccata dal nubifragio ha partorito in ambulanza nel parcheggio di un autogrill. Ma grande protagonista della puntata è stata, al solito la cronaca. Nuove indiscrezioni sono arrivate dal caso di Elena Ceste.

I genitori della donna sono stati sentiti in caserma per sei lunghe ore, ma usciti di li non sono passati a salutare Michele e i suoi figli. Anzi, pare che tra i parenti della donna e il marito i rapporti si siano definitivamente incrinati e non si parlino da settimane.

E novità sul giallo della morte di Elena si attendono anche oggi. Il cellulare di Elena, infatti, è rimasto inattivo nelle 24 ore precedenti alla sua scomparsa. Le ultime due telefonate registrate in entrata sul dispositivo risalgono al 23 gennaio e sono state fatte dalla catechista, alla quale Elena non ha risposto. Poi nulla, dalle 13 del 23 gennaio il telefono risulta inattivo. Il giorno dopo è stato utilizzato da Michele. La donna era già sparita. Si attendono le novità in diretta a Pomeriggio 5.

 

 

landini contro renzi #iosonoonesto social

Maurizio Landini contro Matteo Renzi: guerra Social a colpi di hashtag con il proiettile #iosonoonesto

Napoli – Cagliari: probabili formazioni e ultime news