in

Pomeriggio 5, anticipazioni 9 gennaio: nuove clamorose news dall’attentato al Charlie Hebdo, il caso Pino Daniele e Yara Gambirasio

Continua i successo di Pomeriggio 5, che ogni pomeriggio, alle 17, tiene incollati milioni di spettatori con tutte le notizie più aggiornate sui principali casi di cronaca nera e rosa. Ieri, i beniamini di Uomini&Donne Francesca Del taglia ed Eugenio Colombo, sono stati ospiti in studio per raccontare il loro amore. Si è parlato poi del  dramma di Loris, la mamma resta in carcere, il papà vorrebbe aiutarla ma è frenato dai dubbi sulla possibilità che lei possa davvero essere l’omicida del figlioletto. Sulla vicenda sono state raccolte nuove testimonianze, quella dell’avvocato di famiglia e della sorella di Veronica. Un altro tema caldo è stato quello della morte di Pino Daniele. Ieri è stata effettuata l’autopsia sul corpo. L’esame non ha chiarito più di quanto già si sapesse, quindi, per ulteriori chiarimenti, si attende l’esito degli esami istologici. E’ stata aperta, inoltre, un‘inchiesta per omicidio colposo, e vi è stato un furto nella villa in maremma del cantante. I ladri, hanno sottratto solo due chitarre e altri oggetti di valore non elevato. Tuttavia, i malviventi hanno frugato in vari luoghi dell’abitazione, cosa cercavano? Su questo e molto altro, si attendono gli aggiornamenti a Pomeriggio 5.

Sono stati poi affrontati anche i temi dell’incendio sulla nave in fiamme di una settimana fa, con le testimonianze dei famigliari dei dispersi, e la strage di Parigi al Charlie Hebdo. Di oggi le notizie che i due killer jihadisti, i fratelli franco-algerini, Cherif e Said Kouachi, sospettati di essere gli autori materiali del massacro, sono braccati nei pressi di Charleville-Mezières, dove si sono barricati all’interno di un edificio dove trovano sede alcune scuole, che nelle prossime ore saranno evacuate. Inoltre, l’attentato, è stato rivendicato dall’organizzazione Isis guidata da Abu Bakr al-Baghdad, che ha anche annunciato che domani toccherà a Inghilterra e Stati Uniti.

Ma la svolta più clamorosa riguarda il caso di Yara Gambirasio. Gli esami sui peli ritrovati sul corpo della ragazzina danno ragione a Massimo Giuseppe Bossetti, quei residui piliferi non appartengono all’uomo. Tutte le news nella diretta di oggi.

Ultimissime notizie Napoli calcio: esordio contro la Juventus per Gabbiadini?

Fidel Castro morto

Fidel Castro: il Leader Maximo tra misteri e contraddizioni