in ,

Pomeriggio 5 diretta, Caso Yara nuove indiscrezioni: spunta un fazzoletto sporco di sangue

Poco fa a Pomeriggio 5, Barbara D’Urso ha fatto il punto della situazione sul caso Yara, la tredicenne di Brembate scomparsa il 26 novembre di 4 anni fa e ritrovata cadavere tre mesi dopo, nel campo di Chignolo d’Isola, a qualche chilometro da Brembate Sopra. In studio con la conduttrice, il giornalista Giangavino Sulas, in collegamento l’investigatore Ezio Venti, consulente di parte di Massimo Bossetti.Pomeriggio 5 su Caso Yara

Dai dettagli emersi circa lo stato del cadavere della ragazzina, al momento del ritrovamento, emergono numerosi dettagli che aprono ipotesi investigative propense a prendere in considerazione la possibilità che esista, oltre all’indagato Bossetti, anche un’altra persona coinvolta nell’omicidio. Yara indossava il reggiseno slacciato, le scarpe erano infilate ai suoi piedi ma erano slacciate, le ferite sul suo corpo – tra cui molteplici fratture da percosse – avrebbero dovuto lasciare cospicue tracce di sangue che invece gli inquirenti non hanno trovato, né sul terreno né sui suoi indumenti. Come è possibile che 9 tagli profondi 2 mm sul suo corpo non abbiano causato un’abbondante perdita di sangue?

Tra il ventaglio di ipotesi al vaglio degli investigatori, si fa sempre più strada quella secondo cui la giovane sia stata uccisa in altro luogo, e solo in secondo momento il suo corpo trasportato a Chignolo d’Isola. Ad avallare la tesi un fazzoletto di carta imbrattato di sangue trovato, integro, a 80 metri dal cadavere. A chi appartiene quel sangue? A Bossetti o al suo fantomatico complice? Al momento è impossibile saperlo, e gli inquirenti stanno cercando di capire se esista una connessione tra siffatte tracce ematiche e il Dna dei 2 capelli di Ignoto 2 trovate sul corpo di Yara. L’esito dei test potrebbe dare una svolta clamorosa alle indagini.

Maurizio Crozza

Copertina Crozza, diMartedì, 21 ottobre: “Renzi promette sempre 80 euro, è come Berlusconi ma con il 20% in meno”.

Halloween 2014: idee last minute per un weekend da brivido