in

Pomeriggio 5 diretta: Elena Ceste, intervista esclusiva al terzo uomo

Nella puntata di oggi, 12 novembre 2014, di Pomeriggio 5, in diretta da Barbara d’Urso si è parlato del Caso Elena Ceste. Il programma ha dedicato un’intervista esclusiva al presunto terzo uomo di Elena Ceste, che si chiama Tony ed è un meccanico. Ecco le sue parole.

Il terzo uomo del Caso Elena Ceste, intervistato in esclusiva dal programma Pomeriggio 5 di Barbara d’Urso, ha rivelato all’inviata, che conosceva Elena Ceste dagli anni ’90 e che Elena lo aveva contatto intorno al 2012. Ecco le sue parole: “Elena l’ho conosciuta intorno agli anni ’90, non l’ho conosciuta su Facebook. Mi ha contattato Elena intorno al 2012, così come amicizia, chiedendomi “come stai? come va?”. Ci scrivevamo in tutti questi anni su che cosa avevamo fatto, se avevamo famiglia. Elena mi raccontava che era tranquilla e contenta. Dei bambini si può dire che era innamorata. Mi sembrava serena”.

L’inviata di Pomeriggio 5: “Come mai è stato fatto il suo nome? Non avete mai avuto rapporti?” Il terzo uomo ha proseguito, dicendo: “Ci siamo incontrati verso marzo-aprile 2013, abbiamo preso un caffè e basta. Abbiamo sempre parlato dei vecchi tempi. Lei dunque è andato nella casa di Motta quando Michele non c’era. Sì, sono andato due volte. Il marito era a lavoro. Lei non mi aveva detto che il marito era geloso, mi ha sempre parlato di una persona che lavorava tanto. Non c’era niente da nascondere. Ci siamo visti solo due volte”. L’inviata di Pomeriggio 5: “Quando i messaggi sono finiti?” Tony: “Già verso agosto. L’ultima volta che ho trovato un messaggio è stato il primo gennaio 2014 con scritto auguri. E poi non ho più saputo nulla”.

Icardi Inter

Inter ultimissime: Icardi, si accelera per il rinnovo

Enologica salone del vino Bologna 2014

Enologica Bologna 2014: date e orari del Salone del vino