in ,

Pomeriggio 5 diretta, morte Aurelia Sordi: clamorose dichiarazioni del neurologo che la visitò

Aurelia Sordi, la sorella del grande Alberto, è morta il 12 ottobre scorso all’età di 97 anni, e già si è scatenata la contesta tra gli eredi cui saranno destinati i circa 30 milioni di euro del suo patrimonio. Secondo la procura di Roma, la donna fu vittima di una truffa legata alla sua incapacità di intendere e di volere, messa ora in discussione.

A Pomeriggio 5, poco fa, il neurologo che visitò Aurelia nel marzo 2012 – a un anno dalla stesura del suo testamento – ha smentito categoricamente questa tesi. “Quando fui chiamato a visitare la signora Aurelia per una perizia neuro-psichiatrica, trovai una donna pimpante e simpatica, perfettamente capace di intendere e di volere”. Il medico ha negato che la donna fosse affetta da demenza, accusando i suoi familiari di aver inspiegabilmente allontanato il suo medico curante, dedito alla salute della famiglia Sordi da 20 anni.

misty upham filmografia depressione

Misty Upham: da “Django Unchained” alla depressione, un’altra anima del cinema se ne va

Tale e Quale Show su Rai1

Stasera in tv: Tale e quale show e Crozza nel Paese delle meraviglie