in ,

Pompei: per colpa degli imbucati Siani annulla lo show

Una bella proposta si è rivelata una mezza catastrofe, lasciando un po’ di amarezza. Ieri sera nell’area archeologica di Pompei, avrebbe dovuto svolgersi lo spettacolo del comico Alessandro Siani, i cui incassi dovevano andare soprattutto alla Sovrintendenza e agli operatori degli Scavi ma il tutto è stato annullato. Uno show organizzato per contribuire fattivamente all’immagine dell’area di Pompei ma, a causa dei soliti “furbetti”, niente è andato come si prevedeva. Alessandro Siani

Ecco quello che è successo. Quelli che avevano pagato il biglietto hanno trovato i loro posti occupati da “parenti e amici degli amici”. Secondo gli stessi testimoni e gli organizzatori, gli imbucati, sono riusciti ad entrare proprio perché legati al personale degli Scavi. A questo punto sono nati dei tafferugli tanto che gli stessi organizzatori, di fronte ad un pubblico tumultuoso e difficilmente gestibile, hanno deciso di annullare lo spettacolo.

Il comico partenopeo, questa mattina, ha fatto sapere che devolverà comunque i 20.000 euro promessi. Non sono mancate, neanche in questo caso, le reazioni verso di lui per quanto successo ma la “Go2”, società di riferimento per chi ha acquistato il biglietto dello show, ha reso noto di essere pronta a restituire il prezzo del biglietto a tutti coloro che non hanno potuto vedere lo spettacolo.

federico novella e federica panicucci

Federico Novella sarà il nuovo volto di Mattino Cinque

Stasera in diretta Tv: Kilimangiaro Sere d’estate e Archimede