in ,

Pompei, scavi nuovi aperti da oggi: orari e informazioni per visitare i 6 edifici restaurati

Sei edifici di Pompei riportati all’antico splendore. Sei gioielli, che restituiscono alla collettività quell’immenso patrimonio che sono gli scavi di Pompei: mosaici di impareggiabile bellezza, ma anche affreschi e giardini strappati all’abbandono grazie a un eccezionale lavoro di restauro.

L’appuntamento con l’inaugurazione è oggi 24 dicembre 2016, quando alle ore 12 il premier Matteo Renzi arriverà nella città campana insieme a Dario Franceschini, ministro dei Beni culturali, per siglare ufficialmente la partenza di questo grandioso progetto culturale.

Curiosi di conoscere in anteprima i nuovi edifici che sarà possibile visitare fin dalle ore 13 di oggi? La Fullonica di Stephanus, laboratorio che permetterà di conoscere come gli antichi Romani trattavano i tessuti, e cinque domus: la Casa di Paquius Proculus con i suoi messaggi elettorali; la Casa del Criptoportico, caratterizzata da quattro ambienti termali e da raffinati mosaici con scene di pigmei; la Casa del Sacerdos Amandus, dove sono affrescate imprese di eroi e scene mitologiche; ancora la Casa dell’Efebo, domus dall’aspetto lussuoso testimoniato dalle ricche decorazioni parietali, e infine la Casa di Fabius Amandio, esempio di abitazione del ceto medio, dov’è riconoscibile il caratteristico impluvium per la raccolta dell’acqua piovana. Un mondo magico, fatto di intarsi e affreschi, immortalato al 79 d.C., quando avvenne la terribile eruzione del Vesuvio.

SCOPRI TUTTE LE IDEE DI VIAGGIO SU URBAN POST!

Per permettere al pubblico di fruire di questo immenso patrimonio durante le vacanze natalizie, allo slogan “Di domus in domus”, sono state pensate aperture straordinarie dal 26 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016 (ad eccezione del 1° gennaio), tutti i giorni dalle ore 10 alle 15, con appuntamento alla biglietteria di Piazza Esedra.

In programma anche visite guidate (gratuite, previo pagamento del biglietto d’ingresso), dal titolo “Memorie e suggestioni: viaggio dal 79 d.C. ad oggi” dal 26 dicembre 2015 al 10 gennaio 2016, tutti i giorni (eccetto 1° gennaio) alle ore 11.00, 13 e 15, con ritrovo presso la biglietteria di Porta Anfiteatro: un viaggio suggestivo, che si snoda tra archeologia e arte, ripercorrendo tutta la storia di questo straordinario sito archeologico.

Come fare a prenotarsi? E’ necessario chiamare il numero verde di Campania Arte Card 800 600 601 (disponibilità fino ad esaurimento dei posti disponibili); sulla pagina dedicata trovate tutte le informazioni necessarie.

In apertura: Pompei – Image Credit: S-F/Shutterstock.com

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

omicidio pordenone news

Omicidio Pordenone, news movente: sospetti su profilo Facebook fidanzata Giosuè

ambasciata usa a pechino allarme terrorismo

Pechino, allarme terrorismo ambasciata Usa: “Possibili attacchi contro occidentali”