in

Ponte 2 giugno 2016: dove andare se piove? 7 idee last minute curiose e divertenti

Il ponte del 2 giugno 2016 non deve necessariamente essere un ponte da spendere in casa o in luoghi chiusi solo perché piove. Le previsione del tempo, infatti, lasciano capire che i rovesci che si abbatteranno sull’Italia dal 2 al 5 giugno 2016 colpiranno soprattutto il nord Italia e la riviera romagnola. Se pensavate di andare al mare, in montagna o in piscina, potete ancora farlo, ma non a Milano o a Rimini.

Viste le previsioni, considerando che c’è ancora un giorno per organizzare un bel viaggio per il ponte del 2 giugno 2016, siete ancora in tempo per cambiare i vostri piani e valutare altre mete: non sono previsti temporali in Toscana, dove potrete gustare i cibi della tradizione, accompagnati da un buon vino come il Chianti. Le colline del Chianti, infatti, tra Firenze e Siena, ospitano agriturismi e cantine dove trascorrere in totale relax il ponte del 2 giugno 2016. Se avete voglia di spingervi più giù, o se abitate in una zona del centro Italia, considerate Campania, CalabriaLazio dove, dal 2 giugno al 5 giugno, in base alle previsioni aggiornate ad oggi, non pioverà. Che ne dite di una gita a Napoli tra pizza e divertimento, di San Vito Lo Capo per il mare strepitoso o della città eterna?

Se preferite andare sul sicuro, invece, visitare le gallerie d’arte, fare shopping e andare alle terme sono idee che vi garantiscono un ponte del 2 giugno 2016 all’asciutto. I Musei Vaticani di Roma, per esempio, meritano tutta la vostra attenzione. Se siete amanti dello sport, invece, potete provare l’indoor climbing presso i centri specializzati, dal nord al sud Italia. Se avete previsto un ponte all’insegna del relax, non perdetevi d’animo: le terme di Sirmione, Montecatini Terme e Montepulciano non aspettano che voi.

ricette veloci estive

10 ricette veloci da cucinare assolutamente in estate

grassi saturi grassi insaturi cibi

Grassi saturi e insaturi: differenze, in quali cibi sono