in

Ponte dell’Immacolata 2015: dove andare, da Vienna a Lisbona

Quale cosa migliore di cogliere l’occasione dei ponti per regalarsi qualche giorno lontano dal caos di tutti i giorni? Se avete in mente di organizzare una mini vacanza per il Ponte dell’Immacolata 2015, saranno preziose le idee pensate da Urban Viaggi su dove andare, da Vienna a Lisbona per trovare cultura che in queste città non manca e relax per tornare a casa rilassati e sereni.

Vienna è una città che fa innamorare di sé appena ci si mette piede, al primo passo perché è incantevole e regala un’atmosfera senza tempo, quasi fuori dalla normalità. Forse sarebbe più corretto definirla un paradiso segreto dove una volta che lo hai scoperto non riesci più a dimenticartene. Un po’ come le api con il miele, ti attira e ti affascina, non importa quante volte tu l’abbia visitata. E’ sempre diversa e sempre nuova. Nella città austriaca si potranno visitare monumenti e musei, i più inevitabilmente legati alla vita di corte, alla quale è strettamente legata, in particolare a quella della principessa Sissi, che ha fatto sospirare generazioni di donne. Shonbrunn è uno dei castelli più sfarzosi di Vienna, concluso nel 1700 al quale sono connessi dei giardini altrettanto belli, sicuramente da visitare, vicino si apre il quartiere dove vive l’alta borghesia viennese: Hietzing. Vivace e creativo il quartiere dei Musei dove oltre a questi (sono davvero numerosi) si possono trovare anche locali carini e accoglienti dove sarà piacevole consumare un pasto o un drink in compagnia. Meritano del tempo prezioso anche l’Hofburg, il Duomo, il Prater, l’Hundertwasserhaus un quartiere di case popolari caratteristiche che prendono il nome dall’architetto che le ha progettate. Alloggiare al Motel One Wien-Hauptbahnhof per 3 nottidal 4 all’8 dicembre, in camera matrimoniale standard avrà un costo di 386,92 euro.

SCOPRI TUTTE LE IDEE PER LE VACANZE URBAN VIAGGI

Scegliere Lisbona per un weekend lungo è un’ottima idea perché si potranno visitare i suoi luoghi d’interesse più belli e dedicarsi anche qualche spazio per il relax per tornare carichi alle cose della vita quotidiana. Una delle città più belle d’Europa, la capitale del Portogallo è un luogo da vivere, da scoprire nei suoi angoli più nascosti, quelli che la rendono intensa, profonda, unica. Tutti quelli che la visitano se ne innamorano. Caratterizzata da stradine ripide, vicoli e salite, qui si potranno scoprire luoghi come la Baixa, parte più viva del centro storico fatta di zone suggestive e edifici eleganti, ma anche il Bairro Alto, l’antico quartiere popolare dove ancora oggi si respira la tipica atmosfera portoghese, creativa e culturale e dove sarà facile incontrare artisti, poeti e curiosi negozi di artigianato locale. Tappa obbligatoria è il Belem, il vecchio borgo di pescatori, sulle sponde del Tago caratterizzato da giardini bellissimi e da monumenti da scoprire. Poi l’Alfama, un giro in tram, le funicolari, tutte esperienze da vivere. L’Hotel HF Fenix Music, nel centro di Lisbona, offre una camera Harmony doppia per 3 notti, dal 4 all’8 dicembre, a 380 euro con colazione inclusa.  

Ancora in cerca di idee per il Ponte dell’Immacolata 2015? Ecco altre proposte pensate da Urban Viaggi su dove andare in Europa!

In apertura: Hundertwasserhaus, Vienna

Grande Fratello 2015

Grande Fratello 14 anticipazioni stasera: il primo concorrente eliminato, la scelta di Alessandro

lavorare da casa

Lavorare da casa con il pc: 5 consigli per la scrivania