in

Ponte dell’Immacolata 2015: dove andare per una vacanza economica e divertente

In questo periodo dell’anno arriva il momento di scegliere come trascorrere il Ponte dell’Immacolata, se le idee per questo 2015 scarseggiano, sarà preziosa la selezione di Urban Viaggi dei luoghi curiosi dove andare per una vacanza economica e divertente per regalarsi momenti di relax che in questo periodo dell’anno sono davvero perfetti. Se avete voglia di allontanarvi dal caos di tutti i giorni per l’8 dicembre non perdete queste idee uniche e approfittate di un interessante weekend lungo.

Una delle prime idee che si potranno mettere in pratica senza troppi impegni economici e temporali, sono i mercatini di Natale. Da visitare senza dubbio quelli nella parte nord dell’Italia famosi per la loro bellezza e il loro calore anche all’estero. Come non dedicare qualche ora ai mercatini di Natale di Brunico in Trentino, tra i più celebri. Tutti i giorni dalle 10 alle 19 (dal 26 novembre) si potrà passeggiare tra i numerosi stand assaporando l’aria suggestiva e prefestiva del Natale che starà per arrivare. E, perché no, sarà anche un’ottima occasione per acquistare qualche regalo originale. Se si deciderò di fermarsi a Brunico si potrà alloggiare nella vicina Perca negli Appartement Suites Berna dove un appartamento con una camera da letto per 4 notti, dal 4 all’8 dicembre, avrà un costo di 302,40 euro.

Per regalarsi un ponte dell’Immacolata romantico si potrà scegliere di visitare il Lago di Garda in un periodo in cui i turisti non lo affollano e l’atmosfera dei giorni che precedono Natale è calda e suggestiva. Sarà piacevole passeggiare a Riva del Garda lungo le sue vie circondati dalle sue case colorate e vivaci, tra i suoi vicoli che portano dritto ai monumenti da scoprire come: il bastione, la Chiesa di San Giuseppe, la Rocca circondata dalle acque del Lago. Qui si potranno scegliere varie opzioni per alloggiare in soluzione economica: l’Hotel Residence Bellavista propone un monolocale per due persone, per 4 notti, dal 4 all’8 dicembre a un costo di 200 euro. Un weekend lungo fuori dagli schemi ma davvero curioso.

Non può mancare la montagna tra le idee per una vacanza nei primi giorni di dicembre. Il Bormio, nel cuore della montagna lombarda, è una meta interessante perché oltre a sciare e dedicarsi agli sport invernali, qui si potrà visitare il suo caratteristico centro storico con i suoi vicoli, le sue strade ricche di case contadine, palazzi e monumenti da scoprire. La zona è anche conosciuta per le sue terme dove ci si potrà rilassare e godere dei servizi che offrono. Alloggiare all’Hotel Eira in camera classic doppia per 4 notti, dal 4 all’8 dicembre avrà un costo di 362 euro con colazione inclusa.

Dopo queste idee potrete decidere come trascorrere il Ponte dell’Immacolata 2015, ma se ancora non c’è quella che fa per voi basterà dare un’occhiata tra i consigli di Urban Viaggi!

Startup innovative Italia crescita camera di commercio

Startup ad Expo 2015: “Cogito Ergo Innovo”, appuntamento per il 15 Ottobre

Unici su Rai 2: speciale Caterina Caselli, come non l’avete mai vista