in

Ponte dell’Immacolata 2015: offerte per un viaggio in Europa economico e bellissimo

Si avvicina il Ponte dell’Immacolata 2015 e non avete ancora deciso dove andare? Siete alla ricerca di eventi, sagre, arte culinaria e tradizioni europee e nostrane, ma non sapete cosa scegliere? Ecco alcune offerte low cost selezionate dalla redazione di Urban Viaggi.

Ponte dell’Immacolata 2015 a Monaco di Baviera: se l’idea è quella di uscire dall’Italia e passare un fine settimana diverso, all’insegna dei paesi stranieri, Monaco di Baviera è senz’altro una metà perfetta per l’occasione. Nonostante l’Oktoberfest sia ormai alle spalle, oltre alle bellezze della città e ai parchi naturali, è possibile visitare il tradizionale mercato di Christkindlmarkt. Un evento imperdibile e culturale dalle origini tedesche. I voli da Milano a Monaco sono molto vantaggiosi e il prezzo base e di 122 euro a persona andata e ritorno, quelli da Roma a Monaco lo sono altrettanto e partono da 105 euro a persona, andata e ritorno inclusi. Si può, inoltre, alloggiare all’Arthotel Munich al costo molto vantaggioso di 61 euro a notte per camera.

Ponte dell’Immacolata 2015 a Bucarest: perché non scegliere una metà alternativa per le vacanze? La Romania può soddisfare questo desiderio: è possibile visitare il Palazzo del Parlamento e il famoso quartiere Lipscani. A tutto questo farà da cornice l’atmosfera pre natalizia che tanto caratterizza Bucarest nel periodo invernale. I voli da Milano sono molto economici e partono da un prezzo base di 63 euro a persona, andata e ritorno, mentre quelli da Roma sono ancora più economici e partono da 58 euro a persona, andata e ritorno inclusi. È possibile alloggiare in Hotel poco costosi e dotati di ogni comfort, come l’Europa Royal Bucharest, un quattro stelle con camere da 51 euro a notte.

SCOPRI TUTTE LE IDEE PER IL PONTE DELL’IMMACOLATA 2015 SU URBAN VIAGGI

Ponte dell’Immacolata 2015 a Barcellona: una destinazione tanto amata dagli italiani e altrettanto economica. Una delle mete ambita se si vuole passare un fine settimana all’insegna della cultura e dell’arte è senza dubbio il Museo Nazionale d’Arte della Catalogna, il cui ingresso è gratuito per chiunque e ogni sabato a partire dalle ore 15. O ancora, il famoso museo di Pablo Picasso nel quale è possibile ammirare tutti i periodi artistici di uno dei più grandi pittori del novecento, creatore del Cubismo. I voli da Milano a Barcellona sono molto economici e partono da 68 euro a persona, andata e ritorno inclusi, mentre da Roma è possibile partire al costo di 61 euro a persona, inclusi andata e ritorno. Inoltre, se si vuole alloggiare a Barcellona, in un hotel, senza spendere troppo, il Barcellona Universal Hotel fa al caso giusto con una tariffa pari a 55 a notte per camera.

Photo Credit: Kichigin/Shuttershock.com

Lorenzo Ducati

Moto Gp, Lorenzo al gala di Jerez de la Frontera: “Rossi? Non ho problemi con lui”

Capodanno 2016: offerte e idee low cost in Italia per spendere poco e divertirsi