in

Ponte dell’Immacolata 2016: dove andare? 5 idee per un viaggio meraviglioso in Italia

Il ponte dell’Immacolata si avvicina, ma voi non avete ancora deciso dove andare né che cosa fare? Ora che ci siamo lasciati alle spalle la festività di Ognissanti, è arrivato il momento di organizzare il prossimo viaggio in Italia anche perché l’8 dicembre 2016 cadrà di giovedì, regalando un lungo ponte di ben quattro giorni di festa.

Sulla Transiberiana d’Italia, a bordo di un treno storico. Immaginate di essere a bordo di un convoglio d’epoca e di viaggiare lungo una delle tratte ferroviarie più panoramiche del nostro Paese: un sogno che diventa realtà grazie alla suggestiva iniziativa organizzata da Fondazione FS e Le Rotaie. Come l’anno scorso, anche quest’anno si parte da Sulmona per raggiungere i mercatini di Natale di Roccaraso: un itinerario a tema natalizio a cui è difficile dire di no.

Al Festival dell’Oriente a Padova. Se non avete ancora visitato la kermesse che ha letteralmente fatto impazzire il pubblico di tante città italiane, è arrivato il momento di porre rimedio: il grande evento torna a Padova Fiere, per tre weekend consecutivi a dicembre (tra cui, appunto, quello che coincide con il ponte dell’Immacolata, dall’8 all’11 dicembre). Ad accogliervi un happening sensazionale, dove trovano spazio spettacolo, cucina etnica, riti della tradizione, bazar colorati ed esperienze sorprendenti che permettono di avere un assaggio di paesi e culture lontane. Tutte le informazioni su festivaldelloriente.net.

SCOPRI TUTTE LE PROPOSTE PER IL PONTE DELL’IMMACOLATA SU URBAN POST!

Luci d’artista a Salerno. Avete già visitato la meravigliosa città campana, ma mai durante il tempo dell’Avvento? Fino al 22 gennaio le piazze e le vie della città fanno da location a un’esposizione di opere luminose di impareggiabile bellezza, che quest’anno rievocheranno atmosfere arabeggianti da “Le Mille e una Notte”: leggete il nostro articolo per scoprirne di più.

Presepe vivente a Matera. Riscoprire la bellezza della città dei Sassi, percorrendo un itinerario di rara suggestione: stiamo pensando al presepe vivente che anche quest’anno inaugura l’8 dicembre regalando ai visitatori un’esperienza emozionante (da vivere anche nelle giornate successive del 9-10-11 dicembre). Restate aggiornati collegandovi al portale www.presepematera.it.

Mercatini di Natale. In questo periodo dell’anno sono tantissime le città italiane che ospitano bancarelle cariche di dolciumi e oggetti artigianali pregiati. I mercatini più caratteristici sono quelli del Trentino-Alto Adige, ma qui potete trovare altri suggerimenti: lasciatevi ispirare!

In apertura: Matera – foto di Tango7174/Wikimedia Commons

Dove vedere Egitto Ghana

Coppa d’Africa 2017 giocatori Serie A: squadre qualificate, gironi, calendario, date e orari

Fabio Volo serie televisiva

Fabio Volo serie televisiva: l’azzardo di mettere se stessi in mostra