in ,

Pordenone, 12enne derisa dai compagni si getta dalla finestra: “Sarete contenti”

Dramma a Pordenone, dove una ragazzina di appena 12 anni si è gettata dalla finestra al secondo piano della abitazione dove risiede, ed ora versa in gravissime condizioni. Ci sarebbe lo spettro del bullismo dietro il disperato gesto della bambina: ad avallare siffatta ipotesi un messaggio scritto che la giovane ha lasciato per i compagni classe: “Adesso sarete contenti”.

La 12enne prima di lanciarsi nel vuoto aveva scritto anche una lettera per i genitori dove si scusava per il gesto che di lì a poco avrebbe compiuto. Tutti elementi, questi, che fanno pensare che la giovane fosse vittima di bullismo e scherno da parte di alcuni coetanei, giunta ad un livello di esasperazione tale da decidere di farla finita.

Se la ragazzina non è morta è solo grazie alla tapparella di un appartamento, sulla quale ha rimbalzato, che ha di fatto frenato la sua caduta, impedendole di schiantarsi sul selciato sottostante. La giovane dopo l’impatto e durante i soccorsi è sempre rimasta cosciente. Ora è ricoverata con prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva di Pordenone: ha fratture su tutto il corpo, e per essere sottoposta ad accertamenti per escludere danni alla colonna vertebrale, potrebbe essere presto trasferita nell’ospedale di Udine.

Eventi 2016 Carnevale Ivrea

Carnevale 2016 Ivrea: date e programma, tra battaglie di arance e rituali spettacolari

Crotone Sampdoria highlights

Crotone – Cagliari: probabili formazioni, diretta tv e ultime news Serie B